Home Bellezza Pelle Pelle sana e giovane in 5 step: le mosse vincenti dei dermatologi

Pelle sana e giovane in 5 step: le mosse vincenti dei dermatologi

CONDIVIDI
Come avere una pelle bella, sana e giovane? Scopri le 5 mosse consigliate dai dermatologi per rinnovare con semplicità la tua pelle.
Addio imperfezioni, pelle secca e segni dell’età: è il momento di dare una sferzata di novità al proprio volto.
Rinnovare la pelle è qualcosa che tutte sogniamo di fare, convinte (e non senza fondamento) che questa sia la via per ottenere un incarnato bello, sano e giovane.
La strada sembra proprio quella giusta ma come procedere? Cinque sono le mosse che gli esperti consigliano per dare una sferzata di novità alla nostra pelle. Scopriamole e, soprattutto, proviamo a replicarle.
Se vuoi restare aggiornata sulle ultime novità in fatto di bellezza CLICCA QUI!

5 mosse per una pelle nuova

cura pelle
Foto da iStock
Ecco dunque gli errori più comuni da evitare e le mosse invece da replicare per dare nuova vita alla nostra pelle.
1 – No al detergente che “tira” la pelle – Soprattutto quelle tra noi che devono quotidianamente lottare contro una pelle grassa e che tede a manifestare lucidità e imperfezioni amano spesso i detergenti che, una volta risciacquati, “regalano” una sensazione di pelle “che tira”. Per qualche motivo questa sensazione di “asciutto” equivale per noi a quella di pulito ma ignoriamo come essa divenga poi in breve tempo la fonte principale di brufoli, punti neri e proprio della lucidità che invece volevamo combattere.
2 – Esfoliare ma non troppo – Pulire a fondo la pelle è un bene, stressarla un male. A tal proposito ricordate che un lavoro di esfoliazione non viene fatto solo dagli scrub ma anche dai dispositivi di pulizia, come Clarisonic e Foreo, oggi giorno sempre più di moda. Il consiglio è dunque di utilizzarli senza remore ma anche con la giusta intensità (solitamente non più di una volta al giorno)
3 – Prodotti personalizzati ma con buon senso – Comprendere il proprio tipo di pelle è il primo passo per scegliere i giusti prodotti ma non l’unico. Quante volte a voi dalla pelle grassa è capitato che le imperfezioni aumentassero usando prodotti pensati proprio per il vostro tipo di pelle? E voi dalla pelle secca vi siete mai ritrovate con il viso lucido a metà giornata senza capire perché? Ecco, questo significa che scegliere i prodotti per la propria pelle è questione di sottili equilibri e non sempre le linee apposite sono da acquistare in blocco: equilibrare un detergente delicato con una crema più aggressiva, un siero con un tonico astringente, etc. sono piccoli giochi che dovrete imparare a compiere studiando più a fondo la vostra pelle e, soprattutto, sperimentando.
4 – Proteggere la pelle – No, spesso non basta il fattore di protezione del fondotinta. Imparare a usare protezioni solari anche lontano dalle giornate di mare è il primo passo per garantirsi una pelle bella e giovane a lungo. I filtro solare è nostro amico 365 giorni l’anno: se siete fortunate troverete una crema giorno con un spf soddisfacente (e ciò significa dal 30 in su) altrimenti dovrete aggiungere un vero e proprio solare alla vostra skincare del mattino.
5 – Almeno 7 ore di sonno a notte – Dormire vi fa belle, può sembrare una banalità ma vi assicuriamo che si tratta anche di una grande verità. La mancanza di sonno ha infatti conseguenze che spesso ignoriamo e che vanno ben oltre le occhiaie che siamo solite affrontar a suon di correttore: colorito spento, pelle disidratata, brufoli, irritazioni e imperfezioni di vario genere sono spesso frutto di un errato ciclo del sonno. Dormire un numero sufficiente di ore è dunque il primo step per essere belle e giovani a lungo.