Home Maternità Cosa succede al tuo corpo se bevi una bevanda gassata al giorno

Cosa succede al tuo corpo se bevi una bevanda gassata al giorno

CONDIVIDI

Infertilità e alimentazione: uno studio americano ha dimostrato che lo zucchero contenuto nelle bibite gassate riduce la fertilità

Bere una o più bevande gassate al giorno ha effetti negativi sulle coppie che stanno cercando di avere un figlio: lo zucchero contenuto in queste bevande riduce la probabilità di concepimento, indifferentemente da chi dei due componenti della coppia lo consuma.

Secondo un recente studio americano, le bibite gassate andrebbero bandite dalla dieta di chi sta cercando di avere un bambino, ma c’è di più: gli effetti negativi dello zucchero contenuto nelle lattine si riscontrerebbero sia negli uomini che nelle donne.

Ad affermarlo, il team di ricerca della BUSPH, Scuola di Salute Pubblica dell’Università di Boston: secondo i risultati della ricerca, lo zucchero contenuto nelle bevande gassate avrebbe il potere di ridurre i livelli di fertilità anche a prescindere da altri fattori di rischio.

Potrebbe interessarti anche >>> Il Baby Shower in Italia: cos’è e come funziona

Vuoi essere sempre aggiornata su tutti i consigli e le notizie riguardanti la gravidanza e la maternità? >>> CLICCA QUI

Infertilità e alimentazione: cosa evitare a tavola se vuoi diventare mamma

Bevande energetiche (Thinkstock)

Sicuramente lo zucchero e le bevande gassate non sono gli unici ad avere un effetto negativo sui livelli di fertilità nelle coppie che hanno difficoltà a concepire un bambino: non dimentichiamo altri fattori di rischio, come il consumo di alcool, il fumo, l’obesità, la troppa caffeina e in generale una dieta poco sana.

Lo studio dell’Università di Boston si è concentrato su oltre 3.000 donne in età fertile, compresa tra i 21 e i 45 anni e sui loro compagni. Dai risultati della ricerca è chiaramente emerso che le bibite gassate e zuccherate hanno un impatto negativo sulla probabilità di concepimento delle coppie, riducendola del 20%.

Addirittura, se il consumo di bevande gassate è quotidiano, questa percentuale sale fino a raggiungere il 33% quando a bere una bibita al giorno è l’uomo. Se la consumatrice quotidiana di bevande zuccherate è la donna, invece, la percentuale si riduce del 25%.

Lo studio americano ha dimostrato che l’effetto negativo sul livello di fertilità è proprio di bibite gassate, succhi di frutta e bevande energetiche. Il consiglio degli esperti alle coppie che stanno cercando di avere un figlio è quindi quello di eliminare o ridurre drasticamente il consumo di questo tipo di bevande.

Potrebbe interessarti anche >>> Sport in gravidanza: ecco come influisce sullo sviluppo del bambino

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI