Home Bellezza

Caffè: usi alternativi e inaspettati dell’amata bevanda in cucina e non solo

CONDIVIDI

Caffè, in tazzina e non solo: l’amata bevanda ha tantissimi usi alternativi tutti da scoprire

Il caffè è sicuramente una delle bevande più amate e diffuse al mondo: ciascuno lo beve a modo suo, chi zuccherato, chi amaro, chi con l’aggiunta di latte… Ma non tutti conoscono i tanti usi alternativi del caffè, sia in casa che per la beauty routine quotidiana.

Il caffè, infatti, oltre a essere un’ottima fonte di energia al mattino e un momento di relax durante la giornata, è un grande alleato dalle mille proprietà: può essere utilizzato addirittura come antipulci!
Vediamo, quindi, quali sono gli usi alternativi del caffè in casa e non solo.

Potrebbe interessarti anche >>> Il caffè fa dimagrire? Tutto quello devi sapere sul caffè quando sei a dieta

Se vuoi essere sempre aggiornata su tutti i consigli, le novità e le curiosità in tema di salute e bellezza >>> CLICCA QUI

Caffè: usi alternativi per la casa e la bellezza

Fonte: Istock

NEUTRALIZZARE I CATTIVI ODORI
Il caffè in polvere, anche quello avanzato dalla moka, è molto efficace nel neutralizzare i cattivi odori: basta metterne un po’ in un sacchetto di stoffa e riporlo dove necessario, come in frigorifero oppure in auto. Può essere utilizzato anche come se fosse un normale sapone per eliminare i cattivi odori dalle mani.

NASCONDERE I GRAFFI NEL LEGNO
Preparare un composto piuttosto denso con polvere di caffè e acqua, da utilizzare per riempire le piccole crepe o i graffi che si formano sul legno e poi passare un panno morbido: in questo modo, il legno risulterà anche più lucido.

PULIZIA DEL WATER E DELLE TUBATURE
Quando dal water o dai tubi viene fuori cattivo odore si può risolvere il problema con i fondi di caffè: basta scioglierne alcuni in un litro d’acqua e versare tutto nello scarico. In questo modo si potranno prevenire o eliminare odori sgradevoli in bagno e in cucina.

COME ANTIPULCI
Il caffè ha un odore e un sapore particolarmente sgradito alle pulci: per utilizzarlo contro i parassiti, basta strofinare i fondi di caffè sul pelo del nostro amico a quattro zampe dopo averlo lavato. Una volta asciutto sarà possibile spazzolarlo per eliminare i residui: l’antipulci a base di caffè ha un buon odore e non contiene agenti chimici.

PER COPRIRE I CAPELLI BIANCHI
Nascondere i capelli bianchi senza ricorrere a prodotti chimici aggressivi è possibile: basta versare sui capelli il caffè (naturalmente a temperatura ambiente!) avendo cura di non tralasciare le radici. Dopo un quarto d’ora dall’applicazione si può procedere al risciacquo con abbondante acqua tiepida. Procedere poi con un normale shampoo e ripetere almeno una volta alla settimana.

COME ESFOLIANTE NATURALE E ANTI CELLULITE
Il caffè è ricco di proprietà antiossidanti e può essere di grande aiuto per prevenire l’invecchiamento cutaneo: per preparare un ottimo esfoliante per il viso a base di caffè, basta mescolarne i fondi con olio di cocco o di oliva e applicarlo sulle zone interessate.
Il composto di olio e caffè è ottimo anche per migliorare l’aspetto della pelle a buccia di arancia: utilizzatelo per massaggiare gambe e blutei con ampi movimenti circolari prima della doccia.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI