Home Attualità

Titanic 2: l’esatta replica della nave pronta a salpare nel 2022

CONDIVIDI

Il Titanic 2, perfetta replica del celebre originale, salperà nel 2022 per la medesima rotta del suo predecessore. Stesso numero di passeggeri (o quasi) ma misure di sicurezza assai più adeguate.

La pellicola di James Cameron, quella in cui Leonardo di Caprio e Kate Winslet si bacavano “volando” sulla prua della nave, è solo l’ultima di una lunga serie di opere volte a narrare il primo e unico viaggio di quella che appare esser, senza ogni ombra di dubbio, la nave più celebre di tutti i tempi: il Titanic.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> TITANIC: all’asta oggetti di bordo e anche un biglietto

La nave inaffondabile che nel 1912 colò a picco dopo un devastante impatto con un iceberg è nell’immaginario collettivo simbolo di lusso, raffinatezza e di un tragico romanticismo senza tempo. Il suo fascino perdura generazione dopo generazione e sarà per questo che l’annuncio di un suo imprevedibile ritorno ha già fatto tremare le ginocchia a molti.

Se vuoi conoscere tante altre notizie curiose dal mondo CLICCA QUI!

Titanic 2: primo viaggio atteso per il 2022

titanic 2
Foto da iStock

La Blue Star Line ha dato il grande annuncio: nel 2022 salperà il Titanic 2, la replica perfetta dell’originaria e famosissima imbarcazione.

La ditta costruttrice ha spiegato che la nave potrà ospitare 400 passeggeri e 900 membri dell’equipaggio, numeri assai vicini a quelli del primo e vero Titanic, quello che affondò nel 1912.

Diversi invece (per fortuna) i numeri riguardanti la sicurezza:

“Il nuovo Titanic – ha spiegato il direttore marketing della compagnia, James McDonald – avrà moderne procedure di evacuazione, controlli satellitari, sistemi di navigazione, radar digitali e tutto cioè che ci aspetta da una nave del XXI secolo”.

Il progetto in realtà era noto da tempo: il magnate australiano Clive Palmer, presidente di Blue Star Line, aveva annunciato l’avvio del progetto già nel 2012, indicando il 2016 come anno di conclusione dei lavori. Le procedure si sono però rivelate più complesse del previsto e la data ha subito diversi rinvii.

Il 2022 sembra però esser l’anno giusto per dare al Titanic 2 e alle sue 840 cabine super confortevoli il suo viaggio di inaugurazione: l’itinerario sarà il medesimo progettato per il Titanic originale, due settimane di crociera di cui la prima tra Southampton e New York, mentre la seconda settimana porterà i passeggeri a Dubai.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> TITANIC: a cento anni dall’affondamento rivive l’ultima cena servita a bordo

Un’esperienza da sogno quella promessa ai viaggiatori che si imbarcheranno sul Titanic 2 i cui intendi riproducono fedelmente quelli da capogiro della nave originale ma il cui destino si spera sia assai più roseo.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI