Home Ricette Antipasti Ricetta facile del panettone salato, un antipasto insolito per la tavola delle...

Ricetta facile del panettone salato, un antipasto insolito per la tavola delle feste

CONDIVIDI

Antipasto facile per Natale e Capodanno: perché non provare la ricetta del panettone salato?

Per un antipasto goloso e diverso dal solito da gustare sulla tavola delle feste puoi provare la ricetta facile del panettone salato: una brioche sofficissima e saporita che si presta a mille varianti. Basta variare la farcitura scegliendo formaggi e verdure al posto dei salumi per avere un antipasto di Natale vegetariano facile da preparare.

Inoltre, a differenza del panettone gastronomico, questa ricetta è molto più semplice e rapida perchè non prevede il taglio e la farcitura: il ripieno è già dentro l’impasto! Quindi, se sei alla ricerca di un antipasto facile per Natale, insolito e di grande effetto da portare in tavola con il menù delle feste non perdere la ricetta del panettone salato.

Leggi anche >>> Insalata di arance e finocchi, contorno sfizioso e leggero per le feste

Antipasto facile per Natale: ricetta sfiziosa del panettone salato

Fonte: Instagram @gnamgnam.it

INGREDIENTI
500 gr di farina manitoba
200 ml di latte tiepido
2 uova
100 gr di burro
40 gr di zucchero
10 gr di sale
12 gr di lievito di birra fresco
200 gr di prosciutto cotto
200 gr di salame

Vuoi tutti gli aggiornamenti e le ultime novità sulle ricette per il tuo menù delle feste? Allora >>> CLICCA QUI

PROCEDIMENTO
Sciogliere il lievito nel latte tiepido insieme allo zucchero. In una ciotola capiente mescolare il sale e la farina, mettere al centro il latte con il lievito e aggiungere le uova leggermente sbattute.

Lavorare il composto finchè sarà omogeneo, poi aggiungere il burro a pezzetti un po’ alla volta, facendo attenzione che sia del tutto assorbito prima di aggiungerne altro.
Volendo, dopo aver aggiunto tutto il burro, è possibile completare la preparazione del panettone salato in planetaria, altrimenti si continua ad impastare a mano fino ad avere un impasto liscio ed elastico.

Formare una palla, coprire con la pellicola e un panno asciutto e pulito e lasciare lievitare per almeno un paio d’ore, o comunque finché non sarà raddoppiato di volume. Per aiutare la lievitazione si può mettere la ciotola nel forno spento con la luce accesa.

Dopo la prima lievitazione, aggiungere i salumi a cubetti e trasferire l’impasto in uno stampo da panettone del diametro di 18 cm. Far lievitare per almeno 5 o 6 ore, finchè non sarà triplicato il volume.

Cuocere il panettone salato in forno preriscaldato statico, 180° per circa 40/50 minuti. Se si dovesse scurire subito in superficie, proseguire la cottura coprendo con la carta stagnola. Lasciare raffreddare prima di tagliare a fette e portare in tavola: ecco pronto un antipasto facile per Natale e Capodanno!

Leggi anche >>> Test: pandoro o panettone? La scelta ti rivelerà chi sei

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI