Home Gossip

Corona nei guai: l’Agenzia delle Entrate richiede una somma da capogiro

CONDIVIDI

Fabrizio Corona di nuovo nei guai, deve all’Agenzia delle Entrate la bellezza di circa 15 milioni di euro.

Fabrizio Corona deve all’Agenzia delle Entrate circa 14,5 milioni di euro di tasse non versate, a riportare la notizia è l’Ansa. La richiesta è arrivata nell’ambito del procedimento in corso davanti alla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Milano che aveva portato al sequestro della casa milanese di Corona del valore di un paio di milioni di euro e di parte dei soldi nascosti a casa della sua collaboratrice Francesca Persi.

L’Agenzia delle Entrate si è presentato con una serie di cartelle esattoriali non pagate ed ha chiesto di essere ammessa come creditore nei confronti di Corona nel procedimento.

Tuttavia la domanda è stata respinta dal giudice Giuseppe Cernuto al termine dell’udienza sulla “verifica crediti”. Questo perché, in base a quanto detto dal giudice, spetta all’ente andare a chiedere direttamente a Corona i soldi che gli devono essere dati, considerando anche che “Corona guadagna molti soldi attraverso la promozione della sua immagine, un nuovo marchio di abbigliamento e le ospitate in tv.”

Fabrizio Corona lavora e guadagna molti soldi grazie alle innumerevoli ospitate nei programmi tv. Infatti, con le ultime quattro apparizioni televisive ha incassato circa 200 mila euro, lo ha spiegato la Sezione misure di prevenzione del Tribunale milanese.

Leggi anche >>> Fabrizio Corona, niente carcere: confermato affidamento terapeutico

Fabrizio Corona: l’aggressione al Boschetto di Rogoredo

Fonte: Instagram @fabriziocoronareal

Fabrizio Corona è costantemente sulla bocca di tutti. Infatti soltanto pochi giorni fa è stato aggredito a Milano precisamente nel ‘Boschetto di Rogoredo’. È un’ampia zona di spaccio situata nel Nord d’Italia. Corona si trovava li perché stava realizzando un servizio per ‘Non è l’arena’, programma condotto da Massimo Giletti.

In quell’occasione Corona è stato aggredito da circa 7 spacciatori che lo volevano uccidere, per fortuna ne è uscito incolume con solo qualche graffio. 

Leggi anche >>> Fabrizio Corona rompe il silenzio: le parole dopo l’aggressione

In seguito all’aggressione l’ex re dei paparazzi ha raccontato ai militari dell’Arma dei carabinieri di essersi addentrato nel boschetto e di essere stato riconosciuto quasi subito da alcune persone. Questi in un primo momento lo avrebbero intimato ad andarsene poi lo hanno aggredito. Corona ha raccontato ai soccorritori che in un secondo si è ritrovato a terra con alcune persone che lo tenevano fermo mentre un altro gli puntava un coltello contro. Inoltre è stato anche rapinato e colpito. Un vero e proprio Inferno.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI