Home Dieta e Alimentazione

Ecco 10 cibi che non dovresti mangiare più

CONDIVIDI

Scopri quali sono gli alimenti che non dovresti più mangiare se vuoi vivere in salute.

Forse non lo sapevi ancora ma ci sono diversi alimenti ritenuti tossici al punto da essere sconsigliati all’interno della propria alimentazione. Esiste infatti un database dove vengono registrati i cibi in base alla loro tossicità e, quindi, in base alla pericolosità.
Oggi proveremo a vedere alcuni tra i più comuni, ovvero quelli che vengono utilizzati più spesso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Sushi: ecco perché crea dipendenza

I cibi che dovresti eliminare dalla lista della spesa

cibi da non mangiare
Fonte: Istock
  1. Le sottilette. A causa del loro mix di ingredienti (siero del latte, grassi, emumsionanti e coloranti) sono un alimento per nulla sano e così ricco di sodio da avvicinarsi ad una bistecca. Considerato poi, che una tira l’altra, il danno è praticamente servito nel piatto. Per lo stesso motivo andrebbero evitati anche i formaggini
  2. La margarina. Spesso usata al posto del burro per cercare di mantenersi leggeri, è invece un alimento che andrebbe assolutamente evitato. Seppur contenente meno colesterolo del burro, ha infatti una concentrazione di grassi dannosi che contribuiscono ad ostruire le arterie. Al contrario, il burro, ha molti grassi buoni che quindi non sono da considerarsi dannosi
  3. Le bibite zuccherate. Troppo zucchero, si sa, fa male alla salute. E le bibite zuccherate ne contengono in quantità industriale. Basti pensare che una lattina di bibita può arrivare a ben 10 cucchiaini di zucchero. Una dose altamente nociva, specie se si pensa che raramente ci si limita ad una sola lattina. Dopotutto chi si farebbe un bicchiere con 10 cucchiaini di zucchero?
  4. Le bibite light. Purtroppo anche le bibite light fanno male. Tralasciando che molte contengono dolcificanti nocivi come ad esempio l’aspartame. In genere l’uso di queste bevande porta a ad una desensibilizzazione del gusto dolce, portando che le beve spesso a desiderare sempre più dolci, cosa che procura evidenti danni alla salute
  5. I salumi. Per via dei trattamenti che subiscono, i salumi sono troppo ricchi di sodio, additivi e di conservanti. Mangiarli spesso quindi non è per niente salutare

    cibi da evitare
    Fonte: Istock
  6. I pop corn cotti al microonde. Molti dei popcorn per microonde contengono ingredienti tossici e aromi artificiali che non fanno bene alla salute
  7. La frutta non bio. La frutta non biologica viene spesso trattata con pesticidi difficili da far sparire e che da alcune analisi risultano ancora presenti anche dopo averle lavate. Per questo motivo è meglio sceglierla biologica
  8. Il pane con bromato di potassio. Questo elemento viene spesso inserito per facilitare la lievitazione del pane. Si può trovare in pani pre congelati o realizzati a livello industriale. Alcuni studi hanno associato questo componente ad alcuni tipi di cancro, motivo per cui prima di comprare del pane è sempre meglio controllare per bene le etichette, accertandosi così degli ingredienti esatti che lo compongono
  9. Pollo e uova non bio. In questo caso il problema è dato dai mangimi e gli antibiotici che vengono somministrati a polli e galline e che possono danneggiare l’organismo di chi li consuma. Motivo per cui è meglio sceglierli sempre biologici
  10. Caramelle e prodotti senza zucchero. I prodotti noti come senza zucchero a meno di non essere naturali comprendono dolcificanti artificiali che fanno male all’organismo e che non vengono sintetizzati nel modo corretto. Motivo per cui andrebbero aboliti

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Vino, meglio il rosso o il bianco?

Questa lista che in realtà è molto più lunga, comprende i 10 alimenti più pericolosi tra quelli di uso comune. Ovviamente, mangiare una volta qualcosa che ne fa parte perché ci si trova fuori o ospiti a cena di qualcuno non inciderà necessariamente sulla salute. Il consiglio degli esperti, però, è quello di evitarli tutte le volte che è possibile, iniziando con l’eliminarli dalla propria lista della spesa.

Se vuoi restare aggiornata su tutte le news riguardanti l’alimentazione CLICCA QUI!

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI