Home Moda & Abbigliamento

Vesti sempre di nero? Ecco cosa significa secondo la psicologia

CONDIVIDI

Se ami vestire sempre di nero, o conosci qualcuno che lo fa, potrebbe essere interessante sapere cosa c’è dietro

Alzi la mano chi, almeno per un periodo della propria vita, non ha amato vestire sempre di nero: il nero, si sa, è un colore che semplifica la vita quando si tratta di guardaroba! Questo perché semplifica gli abbinamenti (va bene praticamente su tutto), è una garanzia di eleganza, è sempre di moda e soprattutto aiuta a nascondere qualche chiletto di troppo.

In molti possono erroneamente pensare che il nero, secondo la psicologia del colore, rappresenti qualcosa di negativo, collegato a sentimenti come la tristezza o il dolore. In realtà, secondo gli psicologi, chi veste sempre di nero viene spesso visto dagli altri come attraente, affascinante, affidabile e intelligente.

Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime novità in fatto di moda e tendenze CLICCA QUI

Vestirsi sempre di nero: come ci fa sembrare agli occhi degli altri?

Fonte: iStock

Lo hanno scoperto gli esperti di una ricerca pubblicata dal quotidiano inglese The Independent, secondo cui addirittura il nero sarebbe il colore più attraente nell’abbigliamento del sesso opposto per oltre la metà degli uomoni e delle donne intervistate.

Ma scegliere il black non aiuterebbe soltanto in campo sentimentale: il nero rappresenta anche una garanzia di credibilità, professionalità e serietà per chi guarda ed è pertanto il colore più consigliato per presentarsi ad un colloquio di lavoro. Fin qui, abbiamo visto che effetti può avere vestirsi di nero su chi osserva. Ma quando una persona sceglie di vestirsi sempre di nero, cosa significa?

Leggi anche >>> Test: il modo in cui tieni il cellulare dice molto sulla tua personalità

Vestirsi sempre di nero: che cosa significa secondo la psicologia del colore

Fonte: iStock

Il colore della notte ha un significato molto profondo nella psicologia del colore: esso rappresenta l’assenza di luce e può pertanto sottolineare e rinforzare i momenti di tristezza, depressione, malinconia.
A volte, chi sceglie di indossare sempre abiti di colore nero può voler sottolineare un momento di pessimismo e mancanza di prospettive, o addirittura di paura.

Allo stesso tempo, però, il nero rappresenta concetti che richiamano al mistero, al fascino, alla seduzione: basti pensare, ad esempio, a quanto sia sexy nell’immaginario collettivo la lingerie di questo colore. Il nero è anche il colore del controllo, del potere e della severità: in alcuni casi, chi veste sempre di nero, può nascondere una certa propensione alla prepotenza e all’aggressività.

Cosa si nasconde, quindi, dietro un guardaroba total black? Cosa significa la scelta di vestirsi sempre di nero?
In molti casi chi ama il look total black sente il bisogno di proteggersi, di non farsi notare troppo, di mantenere una certa distanza dagli altri. In molti casi si tratta di un comportamento dettato dall’insicurezza, ma può anche essere il contrario: ad esempio, la scelta di distinguersi dagli altri e di mettersi, in un certo senso, su un piedistallo.

Leggi anche >>> Pizza napoletana vs pizza romana: chi vincerà la sfida? Il video

Il nero è il colore più apprezzato da chi vuole mostrarsi misterioso ed elegante, oppure di chi è metodico e poco propenso al cambiamento: vestirsi sempre di nero trasmette rigore, precisione, tendenza ad essere riflessivi.
Se vesti sempre di nero, quindi, probabilmente hai un messaggio da comunicare al mondo: e il tuo messaggio qual è?

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI