Home Gossip

Luca Argentero e Ilenia Pastorelli: il film finisce su PornHub – VIDEO

CONDIVIDI
Luca Argentero
Luca Argentero (Getty Images)

Il 15 novembre è uscito il nuovo film “Che fai a Capodanno?” che vede come protagonisti Luca Argentero e Ilenia Pastorelli: il trailer è finito sul sito a luci rosse PornHub

Il film “Che fai a Capodanno?” è uscito il 15 novembre in tutte le sale italiane. La pellicola è diretta da Filippo Bologna. Si potrebbe dire che lui più di tutti attende una risposta dall’opinione pubblica e dalla critica in quanto è il suo primo e vero battuto. Bologna è sempre stato sceneggiatore collaborando con i più grandi registi del panorama italiano.

Ha lavorato con Giovanni Veronesi nel 2013 per il film “L’ultima ruota del carro”, con Leonardo Pieraccioni nel 2018 per “Se son rose…”. Ma la pellicola che senz’altro ha rilanciato maggiormente lo sceneggiatore è quella di “Perfetti Sconosciuti”, dove ha avuto la possibilità di lavorare anche con Paolo Genovese, genio assoluto del cinema italiano.

E’ proprio con questo che Bologna alza anche il David di Donatello nel 2016 non solo per il miglior film  ma soprattutto per la miglior sceneggiatura. Adesso lo sceneggiatore decide di prendere le redini in mano e di essere lui, per la prima volta, regista.

Leggi anche —- > Mattino 5: Luca Argentero ed il fantasma del Grande Fratello

Luca Argentero e Ilenia Pastorelli: la trama

Ilenia Pastorelli
Ilenia Pastorelli (Getty Images)

Il film “Che fai a Capodanno?” uscito nelle sale italiane il 15 novembre, ha una trama abbastanza particolare. Il cast è davvero stellare, è composto da Luca Argentero, Ilenia Pastorelli, Alessandro Haber, Vittoria Puccini, Isabella Ferrari, Valentina Lodovini, Ludovico Succio e Riccardo Scamarcio. Il che fa sperare già bene vista la caratura degli attori. La trama è portata avanti da Luca Argentero e Ilenia Pastorelli, non protagonisti ma portatori, conduttori della storia. Il plot prevede la presenza di questo gruppo completamente eterogeneo, di sconosciuti, che si trovano a trascorrere in uno chalet di montagna la serata che per eccellenza è la più trasgressiva di tutte, quella di Capodanno. E’ un film pieno di allusioni sessuali, di strizzatine d’occhio. Ci sono parole non dette e sguardi troppo comunicativi.

Dietro però quello che si crede cinepanettone di consumo, Bologna trae a pieno la tecnica che Giovanni Macchia nel suo celebre libro su Pirandello definisce “La stanza della tortura”. Quell’espediente che vede la messa in gioco di tanti personaggi diversi, sconosciuti tra di loro. Alla lunga però saltano i tasselli del gioco uno ad uno: è il gioco al massacro. Il regista in realtà, sotto le pareti del sesso e della trasgressione, affronta temi ben più importanti come la società, il razzismo, la droga e tanti altri temi.

Ilenia Pastorelli: la sua reazione del trailer su PornHub

Ilenia Pastorelli, attrice ed ex concorrente del Grande Fratello, dopo il suo ruolo in Jeeg Robot, pellicola d’esordio che l’ha letteralmente lanciala, ritorna sulle scene. Il film che la vede protagonista è “Che fai a Capodanno?” diretto da Filippo Bologna. L’ex gieffina ha scoperto che il trailer del film sarebbe andato, per trovate di marketing, sul sito a luci rosse PornHub.

La sua reazione non è stata propriamente felice sopratutto per una ragione: “Quando l’ho saputo sono rimasta un po’ così perché nel trailer è presente il mio sedere, è in bella vista”. Aggiunge poi però che tutto sommato è un’ottima trovata in quanto traspare che il sesso e la trasgressione fanno parte del film dunque la platea a cui si rivolge il trailer sembra ad hoc. “Scelta geniale forse – poi conclude – la tematica del sesso è presente però poi si parla di molto altro”. Dunque trovata geniale ma che poi in realtà è motivata specialmente dall’idea che il trailer vuole mandate al film: la sostanza è tutt’altra.