Home Attualità

Longevità, i segreti della lunga vita svelati da 5 ultracentenari

CONDIVIDI

Qual è il segreto della longevità? Alcuni ultracentenari svelano i loro “trucchi del mestiere”.

“Forever young” diceva una celebre canzone, sottolineando quello che l’essere umano sogna sin dalla notte dei tempi: una lunga e sana vita.

Facile a dirsi, più difficile a farsi: che cosa bisognerebbe dunque fare per trovare la tanto desiderata longevità? Tutti ci dicono di non bere, non fumare, mangiare bene e fare attività fisica, peccato però che spesso e volentieri ciò sembri non bastare. Che cosa altro potrebbe volerci? Forse ci serve il consiglio di qualche esperto.

Cinque ultracentenari hanno, a tal proposito, svelato i loro segreti della longevità. Scopriamo allora insieme che cosa hanno fatto per arrivare a spegnere tante candeline.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Elisir di lunga vita? I 3 pilastri per invecchiare bene

I segreti di longevità degli over 100

“Il vino rosso, tanto vino rosso mi ha aiutato a vivere fino ai cento”. A rivelarlo è stato Charlie Matthews che nel 2017 ha toccato quota 100.

Dal Giappone dice invece la sua Misao Okawa, che svelò il suo segreto di longevità quando nel 2014 spense 116 candeline: imparare a rilassarsi. Mangiare ma soprattutto dormire sarebbe stata dunque la sua arma vincente.

Niente riposo invece per Sam Haggessey, noto come “il fanatico della palestra più vecchio del Regno Unito”. Yoha, pilates e Thai chi sarebbero stati il suo settimanale elisir di lunga vita.

Jessie Gallah, 109 anni, ha invece preferito evitare inutili affanni per vivere a lungo. La prima rinuncia? Gli uomini: “sono un gioco che non vale la candela”.

Infine giunto all’età di ben 146 anni, è Mbah Gotho a darei più prezioso dei consigli: per vivere a lungo ci vuole tanta pazienza! E se lo dice lui…

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Il segreto per una lunga vita sta nel piatto

Fonte: huffingtonpost.it

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI