Home Pelle

Cinque usi beauty del caffè per la bellezza di pelle e capelli

CONDIVIDI
caffè
iStock Photo

Scopri come utilizzare il caffè per la bellezza di pelle e capelli grazie a cinque ricette semplici e veloci fai da te.

Da buoni italiani il caffè per la maggior parte di noi è un vero e proprio culto, sappiamo però anche che berlo in eccesso non aiuta la nostra salute. Se dunque volessimo dare più spazio nella nostra vita a questa sostanza carica di energia come potremmo fare? Non ci crederete ma il settore beauty potrebbe essere un’ottima opportunità.

Su pelle e capelli il caffè può infatti regalare risultati stupefacenti, donando tanta luminosità e aiutandoci anche a combattere l’odiosa cellulite e le nemiche occhiaie.
Volete scoprire come sfruttare al meglio tutte queste proprietà? Ecco 5 ricette fai da te di bellezza a base di caffè.

Bellezza DIY a base di caffè

caffè
iStock Photo
Il vero potere beauty del caffè è nascosto paradossalmente proprio in quella parte che solitamente buttiamo, i fondi. Questi ultimi possono esser usati per esfoliare la pelle, trattare l’acne, migliorare la circolazione: non è infatti un caso si numerosi brand di cosmetica inseriscono la caffeina nei loro INCI.
Senza dover però ricorrere subito massicciamente al portafoglio vediamo come noi per primi possiamo sfruttare grazie al fai da te questo prezioso ingrediente.
  • Maschera esfoliante viso
Unite i fondi di caffè a miele e olio d’oliva e applicate sul viso massaggiando con movimenti circolari. Lasciate poi in posa per 10 minuti e sciacquate con acqua tiepida. Le impurità saranno rimosse e la pelle risulterà morbida e luminosa.
  • Scrub drenante
Questo scrub stimolerà la circolazione e ci aiuterà a eliminare i liquidi in eccesso. Per realizzarlo uniamo ai fondi di caffè 150 grammi di olio di cocco e 4 cucchiai di zucchero di canna. massaggiamo accuratamente sulla pelle umida e otterremo un effetto snellente, idratante, elasticizzante e drenante.
  • Scrub per la crescita dei capelli
Basterà massaggiare i fondi di caffè sul cuoio capelluto per stimolare i bulbi e favorire la crescita dei capelli. Effetti collaterali zero poiché il Ph del caffè è perfetto per la nostra cute.
  • Impacco anti-occhiaie
Sempre sfruttando le proprietà drenanti della caffeina possiamo realizzare un impacco ad hoc per i nostri occhi gonfi.  Unite due cucchiai di fondi di caffè a due di yogurt e a qualche goccia di limone. Otterrete un composto  da tenere in posa per circa dieci minuti sulla zona interessata e mai più occhi gonfi.
  • Pediluvio energizzante
Qui invece dei fondi possiamo anche usare il vero e proprio caffè da aggiungere all’acqua calda per poi immergervi i piedi per circa 20 minuti. Aggiungete poi un massaggio con i fondi per esfoliare eventuali zone secche o inspessite e il trattamento piedi sarà completo.