Home Attualità

L’ora giusta per la partenza intelligente? Ecco come calcolarla!

CONDIVIDI

partenze intelligenti

State per partire per le vacanze? Vorreste fare una partenza intelligente? Ecco un piccolo trucco per calcolare l’ora giusta per partire!

Vacanze d’estate: sole mare e trallallà! Ma le vacanze estive spesso contemplano una lunga partenza, e una lunga partenza spesso contempla ore di sofferenza nel traffico, soprattutto quando becchiamo giorni e orari di punta. Ci sono tanti consigli utili per quando si parte, eppure evitare il traffico, in certi giorni, è davvero difficile. Ma niente paura: Autostrade per l’Italia offre una soluzione perfetta per chi ha in programma di partire, soprattutto nei giorni più caldi per il traffico, e vuole individuare l’orario giusto per poter andare senza imbottigliarsi in code kilometriche di automobili. La cosiddetta partenza intelligente, insomma, quella che consente di evitare la calca, magari a costo di fare un po’ di sacrificio, partendo in orari inconsueti dove c’è meno possibilità di trovare mezzo mondo in strada con noi. Sul portale di Autostrade per l’Italia è possibile usufruire di una serie di servizi utili agli automobilisti che stanno per mettersi in viaggio sulle autostrade italiane. News, info utili sul traffico, novità sulla chiusura di eventuali tratti autostradali, la possibilità di calcolare il pedaggio per il tragitto che si è scelti. Ed inoltre le aree di cantiere che rallentano la circolazione, i vari Punto Blu dislocati sul tratto stradale e le Stazioni di Servizio, iol Soccorso Meccanico e molto altro. Ma il tool più utile di tutti è sicuramente il calcolo della partenza intelligente: scopriamo come funziona.

Leggi anche — > Partenze per la vacanze estive: quali medicine portare

Partenza intelligente, il tool sul sito di Autostrade per calcolarla

Per la partenza intelligente Autostrade per l’Italia ha pensato ad uno strumento davvero utile. Sul portale è presente infatti una sezione dedicata alle previsioni del traffico per l’estate 2018. C’è una schermata generale che indica i giorni in cui è più complesso l’esodo verso le località turistiche e il controesodo, ovvero il rientro in direzione delle grandi città. Ogni giorno ha dei bollini di colori diversi, divisi per le tre fasce orarie del mattino, del pomeriggio e della notte. Inoltre vi è la possibilità di calcolare direttamente online la situazione del traffico, per fasce orarie e per tratte specifiche. Bisogna andare nella sezione dedicata del calcolatore online, selezionare la data in cui si intende partire e la fascia oraria preferita. Vi apparirà una schermata con la situazione del traffico in quattro differenti categorie e gradi: regolare, intenso, critico e massimo.