Home Anticipazioni TV

Mediaset Play non funziona: utenti infuriati, ecco cosa fare

CONDIVIDI

Mediaset Play non funziona durante la partita Francia-Uruguay: utenti infuriati, ecco cosa fare se dovesse accadere un’altra volta.

I Mondiali Mediaset hanno subito oggi pomeriggio una brusca “interruzione”. Infatti, Mediaset Play, la piattaforma per lo streaming online e on demand dei programmi dei canali Mediaset, nel pomeriggio ha smesso di funzionare. Tantissime le segnalazioni che sono arrivate da tutta Italia e non solo. A quel punto, Mediaset aveva consigliato di seguire la diretta della partita dei Mondiali di calcio tra Uruguay e Francia tramite il sito di Sport Mediaset. Si potrà ricorrere a questa soluzione se dovesse accadere di nuovo. Su Twitter, il messaggio di Mediaset Play: “Ciao ragazzi, grazie per le vostre segnalazioni. Siamo al lavoro per risolvere il problema”.

Leggi anche –> Russia 2018, pronto lo show di Mediaset con la Gialappa’s Band

Cosa è accaduto a Mediaset Play? Le reazioni degli utenti

I commenti degli utenti non sono stati per nulla teneri: “Potevate fare un altro giorno la ristrutturazione… Dai, veloci!”. Poi ancora: “Ma si può sapere perché non va lo streaming di canale 5? Avere rotto, rivoglio la vecchia grafica e il vecchio servizio”. Per pudore, evitiamo la serie di commenti con insulti nei confronti del servizio offerto da Mediaset. Non certo una bella pubblicità per il servizio Mediaset Play che era stato lanciato ieri nel corso della presentazione dei palinsesti autunnali.

Pier Silvio Berlusconi, vice presidente Mediaset, proprio ieri aveva rilanciato rispetto alla possibilità di acquistare i diritti per l’edizione 2022 dei Mondiali, che si giocherà in Qatar. “Posso dire, a oggi, che è una sfida vinta, non solo commercialmente ma anche editorialmente. Grazie e bravi tutti. Ci abbiamo visto giusto”, le sue parole, quindi ha rivelato il sogno di “trasmettere i Mondiali con l’Italia”. Berlusconi jr. è stato intervistato da TgCom24 e dalla Gazzetta. Al quotidiano sportivo ha sottolineato: “Per la prima volta nella storia il calcio in Tv crea ricavi. Anche senza Italia, i Mondiali attraggono milioni di telespettatori pure nel pomeriggio”. Per la cronaca, il match di oggi che ha avuto problemi di trasmissione è finito due a zero per la Francia che è così la prima semifinalista di Russia 2018.

Leggi anche –> Mondiali 2018: lo slip vibrante che indigna il web, VIDEO