Home Antipasti

Sbriciolata al radicchio, un antipasto gustoso e raffinato

CONDIVIDI

Come preparare la sbriciolata al radicchio

La sbriciolata al radicchio, un antipasto gustoso e croccante che conquisterà il palato al primo assaggio. Perfetto anche da servire durante una cena a buffet durante le serate d’estate. 

Gusto, originalità e croccantezza, sono solo alcune delle qualità della sbriciolata al radicchio, una torta salata perfetta da servire come antipasto. La pasta della preparazione non contiene glutine e uova e per questo è adatta a chi è intollerante al glutine e alle proteine delle uova.

Il gusto del radicchio si sposerà con ingredienti che ne esalteranno il sapore e il piatto sarà davvero perfetto per i palati più esigenti e raffinati.

La parte cremosa della farcitura sarà la robiola, un formaggio a pasta molto leggero e dal sapore unico.

VIDEO NEWSLETTER

Come preparare la sbriciolata al radicchio

Preparare la sbriciolata al radicchio sarà davvero semplice ma d grande effetto e conquisterà tutti al primo assaggio.

Ingredienti

Per la farcitura

  • 200 grammi di radicchio rosso
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • sale, pepe e aglio
  • 100 grammi di formaggio Robiola

Per la base

  • 75 grammi di maizena
  • 75 grammi di farina di mais gialla
  • 75 grammi di fecola di patate
  • 110-120 ml. di acqua
  • 6 grammi di sale
  • 1 grammo di gomma guar
  • 3 grammi di lievito istantaneo
  • 30 ml. di olio extra vergine di oliva

Per prima cosa, si preparerà la farcitura della torta salata. Dopo aver lavato e tagliato a striscioline il radicchio, cuocerlo in una casseruola condito con olio, sale, pepe e aglio, a fuoco basso per circa dieci minuti.

In una terrina procedere con la preparazione dell’impasto mescolando la farina di mais gialla, la maizena e la fecola di patate. Aggiungere poi il sale, il lievito e la gomma guar.

Dopo aver miscelato tutti gli ingredienti secchi tra di loro, aggiungere l’acqua e l’olio fino ad raggiungere un composto umido e ‘bricioloso’.

Foderare una teglia dal diametro di 24 centimetri con della carta da forno e adagiarvi dentro il composto di pasta in briciole.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Melanzane ripiene di tonno, un gustoso antipasto estivo

Miscelare il radicchio alla Robiola e adagiare la farcitura sulla base di pasta. Cospargere poi la torta salata con il resto delle briciole cuocere a 170 C° per circa 30 minuti.

Servire la sbriciolata al radicchio tiepida.

Fonte: mypersonaltrainertv