Home Antipasti

Melanzane ripiene di tonno, un gustoso antipasto estivo

CONDIVIDI

Antipasto estivo: melanzane ripiene di tonno Per chi cerca un’idea gustosa e veloce da preparare per un antipasto estivo, ecco la ricetta delle melanzane ripiene di tonno. Un piatto perfetto da servire come portata principale, accompagnato da una fresca insalata. 

La melanzana è senza dubbio la regina dell’estate che si presta a tantissime preparazioni dai primi piatti, al contorno. Oggi ve la proponiamo abbinata al tonno per un antipasto davvero gustoso e semplice da preparare.

Questa ricetta, ottima da servire durante un pranzo o una cena estiva, potrà essere preparata anche con un giorno in anticipo, perchè ottima anche servita per un buffet freddo.

Come preparare le melanzane ripiene di tonno

Preparare le melanzane ripiene di tonno, sarà semplice e potrete servire un antipasto estivo davvero gustoso che si sposerà bene con un primo a base di pesce o ad una grigliata mista di mare.

Gli ingredienti

  • 1 chilo di melanzane
  • 120 grammi di tonno sott’olio sgocciolato
  • 80 grammi di pane raffermo
  • 10 grammi di capperi salati
  • 25 grammi di peperone verde
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 2 cucchiai di pan grattato
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 1 mazzolino di prezzemolo
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio evo q.b.

Per prima cosa si dovranno lavare e mondare le melanzane e dopo averle tagliate a metà e averle svuotate dalla polpa si procederà alla loro cottura in acqua bollente per circa 15 minuti.

Scolare le melanzane sotto sopra e farle freddare,  nel frattempo ci si può dedicare alla preparazione del ripieno. Tritare finemente l’aglio, il prezzemolo e tagliare a piccoli pezzetti il peperone verde. Tritare grossolanamente i capperi dissalati in acqua corrente.

Una volta che le melanzane saranno fredde, si dovrà togliere la polpa con un cucchiaio e radunarla in una terrina per la preparazione del composto per il ripieno.

Unire alla polpa di melanzane il tonno sgocciolato, il pane raffermo i capperi, il parmigiano, le uova, il peperone, l’aglio e il resto degli ingredienti aggiungendo il pan grattato per rendere il composto più compatto.

Coprire il tutto con una pellicola e lasciar riposare in frigorifero per circa 30 minuti. Una volta riposato il composto potrà essere usato per farcire le melanzane che dopo essere stare riempite dovranno essere spolverate con pan grattato.

Le melanzane andranno fritte in olio extra vergine di oliva, inizialmente dalla parte del ripeno e poi rigirate. Dopo averle scolate dall’olio in eccesso si possono servire sia calde che fredde.

Fonte: la speziata