Home Dieta e Alimentazione

Dimagrire senza fatica! La dieta per le persone pigre

CONDIVIDI

Dimagrire senza fatica. La dieta per le pigre! La prova costume è vicina ma voi siete troppo pigre per mettervi a dieta e seguire un regime alimentare troppo controllato? Ecco la dieta adatta a voi, tutti i consigli per eliminare il peso in eccesso senza dieta! 

Se avete qualche chilo da perdere prima delle vacanze ma non siete tra le virtuose delle diete restrittive fanatiche del ‘low fat’ ecco alcuni consigli dietetici per dimagrire senza fatica e senza seguire una dieta specifica.

Seguendo alcune regole ed eliminando qualche cattiva abitudine alimentare, potrete levigare ventre e fianchi senza eccessivi sacrifici. Se poi alle scelte alimentari più attente, unirete una mezz’oretta di salutare passeggiata al giorno il trattamento dimagrante sarà davvero completo.

I consigli per perdere peso facilmente e non ingrassare più

Il cibo è da sempre considerato la migliore medicina e la dieta mediterranea senza dubbio è quella che contiene più nutrienti sani e succulenti. Consumare frutta e verdura fresca ogni giorno, accompagnata da una buona dose di cereali, legumi e un poco di proteine animali, resta il segreto per mantenersi sani e belli.

Ecco alcuni consigli che vi aiuteranno a seguire una dieta bilanciata e a perdere qualche rotolino di grasso prima della prova costume.

Occhio alle quantità

Mangiare poco di tutto è il segreto per poter consumare il cibo in modo sano e soddisfacente. Un segreto? Utilizzare piatti più piccoli così da saziare anche l’occhio oltre allo stomaco. In pochi giorni lo stomaco si abituerà alle porzioni più contenute e senza accorgervene, mangerete meno.

Non saltare i pasti 

Consumare almeno cinque pasti al giorno e non saltare sopratutto la colazione. Digiunare non fa dimagrire anzi, contribuisce a rallentare il metabolismo e a rendervi ancor più affamati al pasto successivo. Una colazione sana e nutriente, potrà essere seguita da uno spuntino a base di frutta fresca e poi da pranzo, merenda e cena.

No al cibo spazzatura 

Se mangiare resta un gesto salutare per il corpo, mangiare cibo spazzatura non lo è affatto. Evitare tutti i cibi confezionati, le merendine, le conserve, le zuppe pronte e ricche di sale, i dolci, i fritti e tutti i cibi ricchi di grassi dannosi.

Attenti allo zucchero nascosto 

Lo zucchero non è soltanto quello in forma raffinata o non ma è contenuto in moltissimi cibi e bevande assolutamente insospettabili. Tutte le bevande gassate ne contengono un’altissima quantità e andrebbero evitate quasi sempre. Occhio alle etichette dei succhi di frutta che potrebbero contenere zucchero o sciroppo di glucosio. Attenti ai cibi conservati come alcuni legumi in scatola che possono contenere zucchero.

Se seguirete questi consigli, potrete perdere qualche chilo di troppo anche se siete pigri e privi di forza di volontà. Ricordiamo che quando i chili da perdere sono molti, la scelta migliore sarà quella di rivolgersi al medico dietologo, che dopo accurata analisi, prescriverà la dieta più adatta.