Home Gossip

Costantino Vitagliano, la sua vita oggi: “Sono un padre maggiordomo”

CONDIVIDI

costantino vitagliano

Che fine ha fatto Costantino Vitagliano? L’ex tronista di Uomini e Donne è un padre single in cerca della donna giusta.

Senza ombra di dubbio il tronista più famoso di sempre è e resterà Costantino Vitagliano. Si tratta dell’uomo che ha davvero esaltato il format di Maria De Filippi, facendolo diventare il fenomeno che oggi tutti conosciamo. Purtroppo la sua storia sentimentale non ha, ad oggi, un lieto fine e, dopo essersi allontanato dal mondo dello spettacolo per un po’, ecco com’è la sua vita oggi.

Intervistato dal magazine di Uomini e Donne, Costantino Vitagliano ha parlato in maniera molto aperta della sua vita oggi, dell’essere padre, del grande successo e soprattutto della ricerca dell’amore vero, che per ora lo lascia deluso.

Costantino Vitagliano, la sua vita oggi

Un post condiviso da Costantino Vitagliano (@costantinovitagliano) in data:

Cresciuto in una famiglia normale, circondato dagli affetti, da ragazzo Costantino Vitagliano lavorava nel bar dello zio di giorno, mentre di sera nei più importanti locali di Milano. Dopo il primo book fotografico arrivarono le sfilate e infine la chance a Uomini e Donne. Un successo enorme, ma con i primi guadagni si è dedicato alla sua famiglia, che non ha mai dimenticato: “Ho pensato di rendere un po’ più serena la vita dei miei genitori. Come prima cosa ho mandato in pensione mio padre. Non era più giovane e svolgeva la professione di guardia giurata. Per lui era diventato faticoso stare molte ore in piedi. Poi, ho cominciato a farli andare in vacanza in posti mai visti: Puglia, Sicilia, Sardegna”.

L’amore è oggi un punto dolente, con Costantino che si dedica anima e corpo a sua figlia, Ayla. Lei è il frutto della seconda importante relazione di Costantino, dopo Alessandra, quella avuta con Elisa Mariani: “Non ho ancora trovato la persona giusta. Le donne non mi sono mai mancate, ma quella con un carattere compatibile con il mio non è facile da trovare. Mi accontento di fare il padre ‘maggiordomo’. Sono un padre innamorto pazzo di sua figlia, che si commuove profondamente ogni volta che la osserva quando dorme. Sono il suo maggiordomo e cerco, nel limite del possibile, di esaudire ogni suo desiderio nei due giorni in cui la vivo di più”.