Home Personaggi

Maurizio Martina: età, moglie, figli e molto altro sul segretario Pd

CONDIVIDI
(TIZIANA FABI/AFP/Getty Images)

Scopriamo chi è Maurizio Martina: età, moglie, figli e molto altro sul segretario Pd, che è molto attivo su Facebook e Twitter.

In queste settimane, uno dei protagonisti della vita politica italiana è stato il segretario reggente del Partito Democratico, Maurizio Martina, il cui lavoro di mediazione ha consentito anche un avvicinamento delle posizioni tra M5S e Pd. Si è trattato di un lavoro di limatura tra le divergenti opinioni, che però non ha avuto un seguito, anche per via delle posizioni dell’ex segretario dem, Matteo Renzi. Oggi però tutti conoscono il segretario reggente, che ha guidato il partito nelle difficili consultazioni con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Età, carriera politica, moglie e figli di Maurizio Martina

Maurizio Martina
(TIZIANA FABI/AFP/Getty Images)

Sebbene sia molto giovane, essendo nato il 9 settembre 1978 a Calcinate, in provincia di Bergamo, Maurizio Martina ha alle spalle una lunga carriera politica. Laureatosi in Scienze Politiche a Macerata, l’attuale segretario reggente del Pd ha unito alla passione per la politica quella per il teatro civile e per il settore agroalimentare. Cresciuto nelle file della Sinistra Giovanile, per la quale ha ricoperto ruoli di primo ordine a livello nazionale, divenendo anche responsabile lavoro, nel 2004 diviene segretario provinciale dei Democratici di Sinistra di Bergamo. Due anni dopo, è segretario regionale: poi aderisce al Partito Democratico, continuando a ricoprire l’incarico di segretario regionale all’interno del nuovo partito.

Nel 2010 è eletto Consigliere della Regione Lombardia con 12792 preferenze, viene quindi riconfermato nel 2013. Nello stesso anno, Enrico Letta lo nomina sottosegretario alle politiche agricole alimentari e forestali. Dal 22 febbraio 2014 al 13 marzo 2018 è stato Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, con delega ad Expo, nei Governi Renzi e Gentiloni. Eletto anche deputato il 4 marzo 2018, Maurizio Martina, appena una settimana dopo assume la reggenza della segreteria dem in seguito alle dimissioni di Renzi.

Sposato con Mara, è padre di due figli. La moglie dell’ex ministro, originaria del bergamasco proprio come lui, viene definita donna semplice e giudiziosa che consiglierebbe – ascoltata – il marito. È cresciuto in una famiglia operaia e i suoi nonni facevano i contadini. Origini che Maurizio Martina non ha mai mancato di sottolineare e ricordare. Il segretario reggente del Pd si dice di sinistra, ma non ha mai snobbato la componente cattolica del suo partito, forse anche perché ha avuto un papà democristiano.

Maurizio Martina e l’uso dei social network

Il segretario reggente Maurizio Martina è attivo su Twitter, con l’account maumartina, e anche su Facebook. In particolare, diverse sue prese di posizione in queste settimane sono state veicolate attraverso i social network. Oltre 70mila utenti seguono la sua pagina Facebook, in cui condivide le proprie posizioni politiche, compresa la relazione votata all’unanimità dalla Direzione nazionale del Partito democratico, che ha rinsaldato i dem dopo l’intervista di Renzi. Il suo profilo Twitter, invece, è seguito da ben 196mila utenti.