Home Psiche

Gestire lo stress e mantenere la calma: impara dalle persone di successo

CONDIVIDI
gestire stress
iStock photo

Nei momenti di stress è difficile gestire le emozioni ma le persone di successo sanno mantenere la calma anche in simili frangenti. Ecco come.

Se pensate che tra le maggiori difficoltà della vita ci sia quella di gestire lo stress, be’, vi sbagliate di grosso. Ben più difficile è infatti gestire le emozioni sotto stress: la pressione può infatti esser considerata qualcosa di inevitabile, con cui si impara alla fine a convivere, ma lasciarsi sopraffare dalle emozioni che essa fa montare in noi può avere conseguenze devastanti.

Tutte abbiamo sperimentato come un semplice battibecco possa trasformarsi in un uragano quando siamo stressate o quanto una visione negativa della realtà rischi di schiacciarci se non abbiamo la mente sgombra per affrontarla. Esiste però un modo costruttivo per affrontare tutto ciò e a insegnarcelo possono essere le persone di successo, colore che affrontano lo stress quotidianamente e hanno dunque dovuto imparare a gestirlo.

10 modi in cui le persone di successo mantengono la calma sotto stress

gestire stress
iStock photo

Dieci sono essenzialmente gli step da mettere in campo per mantenere la calma e arginare l’impeto emozionale tipico dei momenti di stress.

1 – Apprezzare ciò che si ha

Pare che con questo semplice pensiero positivo il cortisolo, ormone dello stress, si riduca ben del 23%

2 – No option

Il tempo investito a vagliare le diverse opportunità e possibilità è tutto tempo tolto alla ricerca della calma e della serenità

3 – Bicchiere mezzo pieno

Quando tutto sembra andare per il verso sbagliato basta trovare un raggio di luce per tornare a muoversi verso la positività. Rianalizzare allora la propria giornata e trovare un evento positivo può essere la mossa vincente.

4 – Disconnetersi

La spada di damocle del telefono che può squillare in qualsiasi momento certo non aiuta ad allontanare lo stress: almeno nel tuo giorno libero, spegnilo!

5 – Meno caffè

Pare che assumere caffeina sotto stress aiuti le emozioni a prevalere sulla razionalità

6 – Dormire

Tra i fattori che agevolano l’aumento dei livelli di cortisolo c’è proprio la mancanza di sonno, di quei momenti in cui il cervello si riposa.

7 – Meno autocritica

In certi momenti meglio reprimere l’istinto, spesso costruttivo, di analizzare se stessi con occhio critico. Sospendere il giudizio può aiutare ad allentare la pressione

8 – Punto di vista

Spesso è la nostra prospettiva a distorcere la realtà e farci vedere tutto nero: provare a cambiare punto di vista può aiutare

9 – Respirare

Non solo è tra le tecniche migliori per rilassarsi ma è anche un modo per “ingannare” la nostra mente: farla concentrare sul respiro può distoglierla da tutto il resto

10 – Supporto

Chiedere aiuto non è una vergogna: condividere le preocucpazioni ne alleggerisce notevolmente il carico

Fonte: HuffPost italia