Home Gossip

Lapo Elkan si distrae e distrugge la sua Ferrari da fermo

CONDIVIDI
(Websource/Oggi)

Sono bastati pochi secondi di distrazione a Lapo Elkan per distruggere la sua Ferrari partendo da un parcheggio a Milano.

Lapo Elkan, ricco erede della famiglia Agnelli, ci ha abituato in questi anni a colpi di testa ed esagerazioni che lo hanno posto spesso in prima pagina ed hanno recato imbarazzo ai membri della sua famiglia. Basti pensare a quando è stato trovato privo di sensi all’interno di un appartamento dopo una festa a base di cocaina ed escort o quando ha finto il rapimento per farsi mandare ulteriore denaro dalla famiglia. Ma se nell’ultimo periodo sembra che gli eccessi siano stati limitati, la sfortuna continua a perseguitarlo anche nelle piccole cose quotidiane, come dimostra l’incidente d’auto avuto a Milano nei giorni scorsi ed è stato pubblicato in anteprima dal settimanale di gossip ‘Oggi‘.

Lapo Elkan: un attimo di distrazione da 30 mila euro

L’imprenditore stava recandosi al centro fieristico di Milano dove si stava tenendo in quei giorni la Fashion Week e dopo aver trovato parcheggio per la sua Ferrari personalizzata di colore azzurro Lapo si apprestava a scendere per raggiungere la destinazione. Nell’aprire lo sportello dell’auto da corsa, però, Lapo ha dimenticato di dare uno sguardo allo specchietto retrovisore non accorgendosi di una Toyota Yaris che in quel momento stava transitando proprio all’altezza della sua portiera e l’ha colpita in pieno danneggiando sia la vettura altrui che la sua.

Come riportato dal settimanale ‘Oggi’, fortunatamente Lapo non era ancora sceso dall’auto, ma la portiera è stata letteralmente divelta ed il costo di questa disattenzione sarà salatissimo. Pare, infatti, che per sistemare lo sportello e riverniciarlo ci vorranno la bellezza di 30.000 euro, sia per i pezzi necessari alla sistemazione che per la verniciatura con il colore ‘Azzurro Lapo‘ che dev’essere ricreato appositamente per l’occasione.