Home Dessert

Crostata di girelle: bella, buona, originale e con cuore di cioccolato

CONDIVIDI

crostata di girelleLa crostata di girelle, una torta bicolore originale e golosa ma, soprattutto, facile da preparare e, al tempo stesso, perfetta per stupire i vostri ospiti.

Da piccoli le amavamo: due nastri di pan di spagna intrecciati tra loro a mo’ di spirale, un mix perfetto black & white per rendere la colazione e la merenda sempre più golose.

Le girelle sono un must impresso a fuoco nella nostra mente e oggi intendiamo render loro omaggio e, contemporaneamente, rivisitarle in chiave più adulta e moderna ma anche super golosa. Come? Realizzando una crostata di girelle, un morbido dolce di pasta frolla con un soffice ripieno di crema al cioccolato e una presentazione scenografica che lascerà i vostri ospiti semplicemente a bocca aperta.

Se anche voi non resistete alla tentazione di assaggiare questa crostata imparare a realizzarla insieme a noi: ecco la video ricetta.

Crostata di girelle: la ricettacrostata di girelleCome preparare la nostra crostata di girelle? Be’ Innanzi tutto occorrerà andare a fare la spesa. Ecco l’elenco di tutti gli ingredienti necessari per la preparazione.

Ingredienti:

PER LA PASTA FROLLA:

  • 3 uova
  • 120 g di zucchero bianco o di canna
  • 130 g di burro vegetale o vaccino
  • 400-450 g di farina
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino scarso di lievito per dolci
  • 2-3 cucchiai di cacao amaro

PER LA CREMA AL CIOCCOLATO SENZA UOVA:

  • 500 ml di latte vaccino o vegetale
  • 2 cucchiai di farina
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 vanillina
  • 50 g di cioccolato fondente

E adesso? Be’ ora è giunto il momento di metterci all’opera! Il primo passo sarà realizzare la frolla unendo uova, zucchero, burro, lievito, farina e vanillina: impastate aiutandovi con una forchetta e poi procedete con le mani sino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

L’impasto andrà poi diviso in due. La prima metà andrà a foderare lo stampo divenendo la base della crostata, la seconda verrà utilizzata per creare le girelle. Come? Dividendo a sua volta la rimanente frolla in due e aggiungendo a una sola metà il cacao in polvere. Lavorate per bene e stendete poi i due impasti, sovrapponetoli e formate infine un rotolo ben compatto.

Mentre il fondo della crostata e il rotolo per le girelle riposano in frigo potrete preparare la crema al cioccolato mettendo a scaldare in un pentolino zucchero, farina, vanillina e latte. Una volta raggiunto il bollore aggiungete il cioccolato fondente e fate sciogliere per bene.

Versate la crema nello stampo e decorate poi il tutto con le girelle che avrete ritagliato. Quaranta minuti in forno preriscaldato a 180 e il gioco è fatto!

Buon appetito!