Home Dessert

Video ricetta: crostata cotta in padella

CONDIVIDI

Se siete golosi, ma non avete intenzione di accendere il forno per preparare una dolcissima crostata, ecco per voi una gustosa video ricetta per preparare la crostata cotta in padella.

Un modo alternativo per cucinare un dolce anche in queste lunghe giornate di luglio.

La crostata potrà essere perfetta per una colazione, per la merenda e perché no, anche per un compleanno.

Come preparare la crostata cotta in padella

Per preparare la crostata cotta in padella, avrete bisogno di:

  • 180 grammi di farina bianca di tipo 00
  • 50 grammi di zucchero
  • 30 grammi di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 20 grammi di tuorlo d’uovo
  • 50 ml. di latte
  • la scorza grattugiata di un limone biologico
  • 150 grammi di marmellata di prugne

Per prima cosa si dovrà preparare la pasta frolla, miscelando in una terrina la farina, il burro ammorbidito e la scorza di limone.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Ghiaccioli al cocco e tè matcha: la video ricetta per il dolce super green 

Aggiungere poi lo zucchero, il sale, il lievito setacciato, il tuorlo d’uovo ed il latte.

Miscelare fino ad ottenere un composto omogeneo e non appiccicoso che sia facilmente lavorabile con le mani.

Dopo aver preparato la pasta frolla, avvolgerla in una pellicola trasparente e lasciarla riposare per 15 minuti prima di stenderla.

Appoggiare la pasta frolla su uno strato di carta da forno e con un mattarello stenderla in modo da formare un disco.

Poi posizionare il disco di frolla su di una padella chiudere il coperchio e cuocere per circa 15 minuti a fiamma medio bassa.

Nel frattempo con la pasta frolla avanzata, si possono creare delle formine da posizionare sul disco di frolla che andranno cotte su una seconda padella.

Dopo i 15 minuti di cottura, si procederà aprendo il coperchio e farcendo il disco di frolla con marmellata e le formine di frolla, poi si richiuderà e si procederà con altri 10 minuti di cottura.

Terminata la cottura, si dovrà rimuovere la crostata dalla padella e adagiarla su di un vassoio. Potrà essere servita tiepida e a piacere, polverizzata con zucchero a velo.

Un’idea davvero originale per preparare una crostata deliziosa, senza utilizzare il forno. La cottura avverrà in egual modo e la crostata risulterà buonissima e fragrante anche se non cotta in forno come vuole la tradizione.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Rotolini dolci da buffet, tanti mignon pronti in mezz’ora

GUARDA IL VIDEO TUTORIAL!