Home Gossip

Cecilia Rodriguez: la sua verità su Ignazio Moser e Francesco Monte

CONDIVIDI

Uscita dalla casa è finalmente giunta l’occasione per dire la sua. Cecilia Rodriguez è stata senza dubbio tra le protagoniste della seconda edizione del Grande Fratello Vip. La cosa può esser considerata positiva ma ha senza dubbio portato con sè una serie di controindicazioni e polemiche notevoli.

Nota a tutti è la pioggia di critiche che ha sommerso la ragazza dopo aver lasciato il fidanzato Francesco Monte in diretta e, ancor di più, dopo aver iniziato una relazione (per giunta alquanto bollente) con il compagno d’avventura Ignazio Moser. Ora però, chiusa definitivamente l’esperienza nella casa, Cecilia ha finalmente l’opportunità di chiarire il suo punto di vista e, dopo numerose ospitate televisive, decide di farlo in un’intervista al settimanale Nuovo.

POTREBBE INTERESARTI ANCHE –> Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser a Mattino 5: le dolci parole d’amore e la verità sul 31 ottobre

Il primo tasto dolente da toccare è il rapporto con Francesco Monte e la decisione di porre fine a una relazione tanto importante davanti alle telecamere: Cecilia Rodriguez riconosce la difficoltà della scelta presa ma seguire il suo cuore ha richiesto coraggio e ogginon si pente per nulla di quanto fatto. Del resto, come la ragazza sottolinea, le relazioni possono finire.

Con Ingazio Moser invece ancora non è iniziata: i due si stanno conoscendo al di fuori della casa e aspettano di vedere come andranno le cose, motivo per cui, ad oggi, Cecilia non si considera affatto fidanzata.

Ci stiamo conoscendo nella vita reale, quello che ho visto di lui nella casa mi è piaciuto moltissimo

POTREBBE INTERESARTI ANCHE –> Cecilia Rodriguez, fischi alla serata in discoteca: il siluro della Izzo

I presupposti dunque ci sono tutti, inclusi messaggi amorevoli scambiati via social, ma bisogna avere pazienza e vedere come il rapporto si evolverà. In fin dei conti è una nuova Cecilia quella uscita dalla casa, pronta a riappropriarsi della propria vita e decidere del suo destino. O almeno così si dice.