Home Gossip

Nessun matrimonio per Emis Killa

CONDIVIDI

Emis Killa

I fan avevano accolto la notizia del matrimonio del proprio idolo in un misto di gioia e stupore ai quali erano immediatamente seguiti messaggi di congratulazioni per il lieto evento. Invece, dopo qualche giorno dalla lieta notizia apparsa su Instagram, Emis Killa si è fatto avanti e ha ammesso che il matrimonio non c’è mai stato e che era tutta una mossa pubblicitaria per sponsorizzare il suo nuovo singolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Matrimonio in vista per Emis Killa?

Emis Killa ed il finto matrimonio

Il matrimonio c’è stato ma solo all’interno di un video della canzone. Ecco svelato il mistero legato al presunto matrimonio di Emis Killa che, come lui stesso ha poi spiegato in una storia su Instragram, non si aspettava un simile caos. Si, perché, i fan ovviamente non l’hanno presa bene e se qualcuno ha intuito quasi subito che si trattava di uno scherzo, altri ci hanno creduto prendendosela non poco nell’apprendere la verità.

Ecco qui il suo post sfogo lasciato su Instagram a riguardo:

Volevo spendere due parole a proposito di questa ‘trollata’. Insomma, il fatto che ho un po’ preso in giro tutti con questa storia del matrimonio. Premetto che all’inizio doveva essere una cosa molto più giocosa, non pensavo che molta gente l’avrebbe presa così in considerazione a tal punto da movimentare giornali, radio, oltre ai miei fan. I giornalisti sono andati a citofonare a casa di mia madre… Ovviamente, anche parenti offesi, amici, persone che mi dicevano ‘Scusa, lo devo venire a sapere dai sociaal network?!’. All’inizio ci poteva anche stare perché non ho dato alcun dettaglio. Ho semplicemente detto: ‘Mi sposo’. Potevate anche crederci, ci sta. Poi però la cosa si è fatta un po’ più sospetta perché ho messo la partecipazione col nome Emis Killa, e già è strano perché nessuno si sposerebbe col nome d’arte, e Linda, senza un cognome. Da lì, i più furbi hanno capito che si trattava di un pezzo e non di un matrimonio. Il succo qual è: dal momento che è uscita la canzone e io ho postato su Instagram una foto in cui ho in mano un fucile a canne mozze e ho scritto un papiro che parla di una donna che chiaramente non può esistere, non è reale, perché la gente mi scriveva ancora ‘Auguri’?!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> MTV Awards 2015: Emis Killa condurrà la serata

Prosegue così lo sfogo di Emiliano che ha proseguito dichiarando di essere rimasto interdetto dai messaggi di auguri che sono continuati ad arrivare anche dopo una sua foto con in mano un fucile a canne mozze. Al di là di tutto, il rapper ha ringraziato per i consensi che il nuovo pezzo sta indubbiamente ottenendo. Quanto al futuro, la sua storia con Tiffany prosegue a gonfie vele ed è probabile che, la prossima volta, valuterà con più attenzione le conseguenze prima di urlare ai quattro venti che si sposa.