Home Contorni

Video ricetta: peperoni in agrodolce

CONDIVIDI
peperoni in agrodolce
youtube

Oggi prepareremo un contorno sfizioso e, tutto sommato, semplice da realizzare. Si tratta dei peperoni in agrodolce. Un piatto che si sposa bene con un secondo a base di carne ma che sta generalmente bene con quasi tutte le pietanze che porteremo in tavola. Questo grazie al suo sapore particolare che spinge a mangiarne anche in quantità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Video ricetta: Insalata di cavolfiore

Prepariamo insieme i peperoni in agrodolce

Per la realizzazione di questo piatto ci servono:

2 peperoni medi

VIDEO NEWSLETTER

Mezzo bicchiere di aceto di vino bianco

Un cucchiaio di zucchero di canna

Olio extra vergine di oliva

Per iniziare, lavare i peperoni sotto il getto d’acqua corrente. Tagliarli e pulirli per bene, togliendo le parti dure all’interno e tutti i semini. Terminato questo passaggio risciacquarli ancora una volta sotto l’acqua. Tagliarli per lungo in modo da ottenere delle strisce lunghe e spesse più o meno quanto un dito. In una padella mettere a scaldare l’olio e quando si scalda versargli i peperoni tagliati. Cuocere per circa cinque minuti mescolando di tanto in tanto ed aggiungere mezzo bicchiere di aceto di vino bianco, continuare a mescolare a fiamma viva e dopo altri 15 minuti, aggiungere un cucchiaio circa di zucchero di canna. Cuocere per altri 10 o 15 minuti o, almeno fin quando il peperone non risulterà appassito. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Conservare in frigo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Video ricetta: zucchine croccanti al forno

I peperoni in agrodolce possono essere mangiati tiepidi ma sono ottimi anche freddi, sopratutto nei giorni estivi. Una variante alternativa può essere quella di aggiungerli da freddi in un’insalata, regalandole così un tocco in più di sapore e di freschezza. Se si hanno problemi nel digerire i peperoni (specialmente quelli rossi) dopo averli tagliati è possibile togliere loro la buccia. Se non si ha una buona manualità, prima della preparazione si può sbollentarli appena in modo da renderli più morbidi e rimuovere la buccia con più facilità. Questo renderà il piatto più digeribile anche a chi normalmente ha questo tipo di problema.
Per maggiori informazioni è possibile guardare il video tutorial che trovate qui in basso e che vi mostrerà passo passo come preparare questo piatto ricco di colore e di sapore.