5 cose da sapere sull’aceto di vino

Oggi vi parliamo di un ingrediente che si trova in tutte le nostre case, costa poco e che, forse non tutti sanno, ha mille possibilità di utilizzo: stiamo parlando dell’aceto di vino. Nato circa 10ooo anni fa, l’aceto in sostanza è vino ossidato e il suo elemento segreto che gli consente di essere così versatile è l’acido acetico.

1380172128_malt vinegar

Noi di CheDonna.it abbiamo pensato di stilare per le nostre lettrici una top 5 dei possibili utilizzi dell’aceto di vino: credeteci, una volta scoperti non potrete più farne a meno!

Top 5 dei modi originali per usare l’aceto di vino

Elimina tutti i cattivi odori

Hai una padella intrisa di pesce e non riesci a eliminare il suo odore? L’aceto è la giusta soluzione per annientare tutti i cattivi odori: uova, roba marcia e tubature intasate saranno solo un brutto ricordo.

10-utilisations-differentes-beurre-cacahuete--L-G3oinO

Pulisce l’argenteria

Se la tua argenteria ha sviluppato quella brutta patina bianca e non riesci a farla sparire ma non vuoi neanche spendere troppi soldi in prodotti chimici, prova con l’aceto e la tua argenteria tornerà a splendere!

pulire-argento-fai-da-te-540x300

Allontana le zanzare e gli altri insetti

L’ acido acetico brucia ed uccide gli insetti al contatto. Mescolare, dunque, parti uguali di aceto di vino e acqua in uno spruzzino. 

syntodefense

Toglie la muffa dai muri

L’aceto è un ottimo metodo per togliere la muffa da qualsiasi tipo di superficie, compresa la moquette e il legno. Non diluirlo se lo usi sulla muffa più resistente.Al contrario per pulire le superfici leggermente ammuffite puoi utilizzare una soluzione di aceto e acqua in parti uguali

come-togliere-la-muffa

Elimina il calcare

L’acido acetico è un potentissimo anticalcare, non solo efficace ma anche duraturo: provare per credere.

rubinetto calcare

Da leggere