L’amore a prima vista esiste, ce lo conferma la scienza

0
1

Chi non l’ha provato, continua a chiedersi se sia solo un mito da sfatare o se esista davvero l’amore a prima vista.

Quel momento denso di emozioni in cui gli sguardi di due persone si incontrano e tutto cambia, l’amore entra nella nostra vita e la colora di rosa.

Si può parlare di vero amore o soltanto un colpo di fulmine destinato a spegnersi come un fuoco di paglia? La scienza ci conferma che l’amore a prima vista esiste, svelando tutti i meccanismi che si nascondono dietro questa grandissima emozione, capace di condizionare la vita intera di due persone.

La ricerca scientifica che conferma che l’amore a prima vista esiste davvero

Secondo una ricerca scientifica condotta dalla biologa Helen Fisher, il colpo di fulmine e l’amore a prima vista  esiste rebbero veramente ed avrebbero un motivo preciso per esistere, la continuazione della specie.

Risiederebbe nel Dna, quindi il meccanismo del colpo di fulmine che rappresenterebbe nell’uomo una via più breve all’accoppiamento.

Sempre riguardo alla dinamica dell’amore a primavista, la docente della Syracuse University, Stephanie Ortigue, avrebbe confermato attraverso gli studi condotti, che basterebbero due brevi secondi in cui gli sguardi di due persone si incontrano per far scattare l’amore.

Ben 12 aree del cervello, sarebbero coinvolte in questa tipologia di approccio. Le stesse aree del cervello sarebbero in grado di rilasciare le sostanze responsabili dell’eccitazione e dell’euforia come l’ossitocina, l’adrenalina e la dopamina.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Coppia: tutti i numeri legati al divorzio, come spendere meno e sopravvivere alla separazione

Quando gli occhi di due persone si incontrano, assumono però diversi tipi di sguardo, studiati ed approfonditi da un’altra ricerca condotta dagli psicologi John e Stephanie Cacioppo.

Secondo i loro studi infatti, la direzione che prende lo sguardo condizionerebbe il tipo di relazione futura.

Se lo sguardo è direzionato verso il viso della persona potrebbe scattare un sentimento d’amore, mentre se gli occhi cadono verso il corpo, indicherebbe una forte attrazione fisica.

Nulla sarebbe lasciato al fato secondo la scienza.Ma per tutti coloro amano sognare il colpo di fulmine, quei due secondi rappresentano un obiettivo da raggiungere e un momento da vivere che possa permettere all’amore di entrare nella propria vita e sconvolgerla, come soltanto questa fortissima energia sa fare.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Relazioni di coppia: Cercasi anima gemella, come si fa ad incontrarla? 

GUARDA GRANDE FRATELLO VIP, CHI SARANNO I CONCORRENTI -IL VIDEO-