Home Coppia Relazioni di coppia: Il matrimonio riduce i livelli dello stress

Relazioni di coppia: Il matrimonio riduce i livelli dello stress

CONDIVIDI
(istock)

Secondo alcune recenti ricerche il matrimonio renderebbe la vita migliore perchè aiuta a diminuire i livelli dello stress e dell’ormone che lo produce.

Il matrimonio aiuta a diminuire lo stress

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Rapporto di coppia: Ecco l’arma segreta per sedurre un uomo

Questo è quanto emerge da una ricerca che è stata condotta da un gruppo di ricercatori americani presso l’università di Pittsburgh,  e successivamente pubblicato sulla rivista Psychoneuroendocrinology. Questa sarebbe il primo studio che mostra dal punto di vista biologico quanto il matrimonio ed il suo impatto sulla nostra vita sia salutare e positivo. I ricercatori si sono interessati ad esaminare i livelli  di cortisolo, l’ormone responsabile dello stress contenuto all’interno della saliva, in un gruppo di soggetti con un’età compresa tra i 21 e i 55 anni.

La ricerca

Questo esperimento ha permesso di evidenziare come i soggetti  sposati avessero il livello di cortisolo molto più bassi rispetto a chi invece non lo è. Sulla base di questi risultati i ricercatori hanno ipotizzato che le persone non sposate abbiamo e siano soggette ad un maggiore e più forte carico di stress non solo a livello fisico ma anche sul piano psicologico. Sembrerebbe infatti che l’esposizione ad uno stress prolungato porti ad un’innalzamento dei livelli di cortisolo che possono influire sulle nostre capacità cognitive di elaborare le informazioni che a sua volta può portare alla comparsa di malattie come ad esempio colite, ipertensione e diabete di tipo 2.

Lo studio ha quindi confrontato quanto il cortisolo vari la sua concentrazione all’interno del nostro organismo durante l’intera giornata  e si è notato che durante la giornata il cortisolo è più elevato la mattina per poi diminuire durante la giornata. In modo particolare nelle persone sposate questo calo è più veloce rispetto a quello dei single. Tutto questo permette alle persone sposate di avere anche una minore probabilità e incidenza di sviluppare malattie non solo cardiovascolare ma anche tumorali.

Lo stesso autore dello studio il dottor  Sheldon Cohen sostiene che “Questi dati forniscono informazioni importanti sul modo in cui le nostre relazioni sociali intime possono agire a livello sottocutaneo influenzando la nostra salute”.

TI POTREBBE INTERESSARE  ANCHE:Relazioni di coppia: Per sedurre non servono abiti troppo scollati