Home Maternità Gravidanza: Vitamine in gravidanza, ma fanno bene al nostro bambino?

Gravidanza: Vitamine in gravidanza, ma fanno bene al nostro bambino?

CONDIVIDI
(Istock)

Le vitamine cose sappiamo sono un apporto molto importante per il nostro organismo e per il suo benessere, e questo è vero soprattutto in gravidanza.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Perdite in gravidanza, quando preoccuparsi?

Vitamine e gravidanza i benefici per il feto

A quanto pare assumere le vitamine in gravidanza favorirebbe un  maggiore sviluppo dell’intelligenza nel nostro bambino. Le vitamine hanno un effetto molto positivo sullo sviluppo cognitivo del bebè e negli anni successivi alla nascita.

A rendere nota questa scoperta uno studio pubblicato sulla  rivista Lancet Global Health e promosso da un team di esperti mondiali. Questa ricerca ha visto coinvolte molte donne incinte seguite durante tutti i nove mesi. Una volta partorito i ricercatori hanno seguito i bambini fino alla pubertà esaminando le capacità cognitive attraverso al somministrazione di test specifici. Lo scopo di questo esame era verificare le somministrazione delle vitamine, da parte delle madri durante la gravidanza, avesse influenzato o meno le  capacità intellettive dei piccoli.

I risultati hanno mostrato come le madri che avevano assunto vitamine avevano maggiore probabilità di avere figli più intelligenti. In modo particolare si è osservato che i bambini, le cui madri avevano assunto contemporaneamente vitamine e acido folico, tra i 9 e i 12 anni presentavano una memoria procedurale ( quella cioè che ci permette di fare le cose e capire come si usano gli oggetti) più  sviluppata rispetto ai coetanei le cui madri non avevano assunto vitamine. I ricercatori hanno inoltre osservato che è anche l’ambiente in cui il piccolo cresce ad essere determinante per lo sviluppo della sua intelligenza e delle sue capacità cognitive.

La somministrazione delle vitamine e dell’acido folico è molto importante affinchè il nostro bambino nasca sano e in ottima salute, ma non dobbiamo dare il merito solo a questi due fattori. Lo sviluppo intellettivo del bambino dipende infatti da numerosi elementi tra i quali l’istruzione dei genitori il loro stato socioeconomico e l’ambiente socio culturale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Quali tisane è meglio evitare durante i nove mesi?