Home Che Cucina - Ricette della cucina italiana Contorni Carciofi alla romana: la ricetta completa dalla pulizia all’impiattamento

Carciofi alla romana: la ricetta completa dalla pulizia all’impiattamento

CONDIVIDI
iStock Photo

Alla giudia o alla romana? L’eterno dilemma degli amanti dei carciofi è da sempre tra questi fue classici della cucina romana. La versione fritta e la versione in padella dei carciofi sono due vere bontà, i classici piatti poveri che affascinano il palato grazie a un attento e per nulla banale procedimento di preparazione. Realizzare in modo impeccabile queste prelibatezze è infatti assai più complesso di quanto si possa immaginare: conoscere i segreti della tradizione è la carta in più che può fare la differenza.

Oggi vi sveliamo dunque tutti i trucchi per realizzare un perfetto carciofo alla romana: dalla pulizia al condimento, per finire poi con un’impeccabile presentazione in tavola. Aguzzate la vista dunque, mente ben aperta e… che carciofo alla romana sia!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>TUTORIAL CUCINA: foglie di carciofo gratinate 

Carciofi alla romana: procedimento completo per un classico della cucina

Per un piatto della tradizione non servono solitamente molti ingredineti, l’essenziale sarà che siano di qualità e, ovviamente, quelli giusti. La regola vale anche per i nostri carciofi alla romana, quindi partiamo subito con l’elenco dell’occorrente per la preparazione:

Ingredienti:

  • 750 g (5 medi) di carciofi
  • 50 g di pane grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 mazzetto di menta
  • 40 ml di olio extravergine d’oliva
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Carciofi ripieni al forno con fonduta di parmigiano

Il primo passo per iniziare sarà anche il più noioso: la pulizia del carciofo. Ricordate che il gambo andrà lasciato attaccato, mentre interno ed esterno andranno puliti alla perfezioen con l’aiuto di un coltellino affilato. Pulire i carciofi non è certo operazione banale ma il nostro video tutorial vi guiderà passo passo verso un risultato impeccabile.

E poi? Il secondo step sarà preparare la panatura, farcire al meglio i carciofi e far poi quocere tutto in una casseruola non troppo bassa. Attendete il tempo necessario e… i carciofi alla romana sono pronti per essere serviti! Buon appetito!