Home DIY

Eliminare il calcare dal box doccia…è un’ impresa possibile!

CONDIVIDI

Siete in vacanza ed entrando nel bagno della vostra camera notate uno splendente box doccia che sembra essere nuovo di zecca…nessuna traccia di calcare!

Odioso calcare!

Poi rientrate a casa dopo la splendida vacanza e nel vostro bagno vi ritrovate di fronte ai vetri del vostro box doccia direi osceni…tutte quelle antipatiche goccioline di calcare che opacizzano il vostro bellissimo box di cristallo magari per il quale avete pagato anche il trattamento anti calcare.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Housekeeping: detersivo anticalcare bio e fatto a mano

Subito sconforto perché vi torna in mente il bagno dell’albergo dove avete soggiornato e ostinatamente volete trovare un modo per portare di nuovo allo splendore il vostro box doccia.

Perché effettivamente quando pulite il bagno nonostante  sia super igienizzato e splendente quella doccia rovina tutto il vostro lavoro!

Ecco un modo per pulire i vetri del box doccia usando rimedi naturali, munitevi di:

  • spugna
  • panno asciutto
  • tergivetro
  • aceto bianco
  • limone
  • bicarbonato
  • alcool
  • carta di giornale

Partendo dall’idea che la miglior cosa da fare è asciugare i vetri della cabina doccia ogni volta che si utilizza, ci rendiamo conto che spesso e volentieri questa cosa non avviene perché ci dimentichiamo o andiamo di fretta.

Comunque possiamo risolvere il problema con prodotti naturali come ad esempio aceto bianco unito con bicarbonato, impastarli insieme fino ad ottenere un composto cremoso che dobbiamo spalmare sui vetri usando una spugna.

->POTREBBE OINTERESSARTI ANCHE: DIY: pulizia dei vetri senza la chimica

Lasciare agire il composto per circa un quarto d’ora così da sciogliere il calcare depositato, se volete potete sostituire nel composto cremoso l’aceto bianco con del limone.

Aceto bianco o limone?

Passati i quindici minuti è possibile risciacquare e consigliamo vivamente di utilizzare un tergivetro nella fase di risciacquo che eviterà le solite goccioline d’acqua.

Alla fine di questa procedura ottimo è l’utilizzo dell’alcool  con un giornale per asciugare definitivamente e lucidare i vetri della vostra cabina doccia.

Questa soluzione proposta  è semplice ed efficace…con l’aggiunta di un po’ di olio di gomito otterrete risultati “SPLENDENTI”!