Home Uomini & Donne

Clarissa Marchese, le parole che non ti aspetti su Luca Onestini

CONDIVIDI

Clarissa Marchese continua a viverela sua bella storia d’amore con Federico Gregucci. L’ex tronista di Uomini e Donne ed ex Miss Italia, tuttavia, nelle ultime ore, ha rilasciato un’intervista in cui ha parlato di Luca Onestini, nuovo tronista di Uomini e Donne che ha già deluso i fans. Curiosi di scoprire cosa ha detto Clarissa Marchese? Noi di CheDonna.it vi raccontiamo tutto.

—->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Uomini e Donne, colpo di scena, in arrivo una nuova tronista

clarissa-marchese-scelta-sara-tra-federico-gregucci-e-luca-onestiniCLARISSA MARCHESE, LE PAROLE SU LUCA ONESTINI

In attesa di scoprire se sia davvero in dolce attesa, Clarissa Marchese ha parlato della sua storia d’amore con Federico Gregucci ai microfoni di Urban Post. L’ex tronista di Uomini e Donne ha rivelato nuovi dettagli sulla sua scelta. “Ci speravo, però conoscendomi non mi aspettavo una storia così, sapevo che sarebbe stata difficile. Sono stata molto fortunata a trovare una persona che mi ha permesso di vivere questa favola” – ha confessato l’ex Miss Italia che sul fidanzato ha aggiunto – “Federico mi ha colpita subito, perchè ho percepito subito la sua sincerità, il suo essere. Riguardo agli altri ero più diffidente e per questo non ho potuto viverli in maniera del tutto tranquilla”.

—>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Clarissa Marchese e Federico Gregucci pronti al grande passo

Clarissa Marchese che, dopo la scelta è andata subito a convivere con Federico Gregucci, ha parlato anche di Luca Onestini. Pur non avendolo scelto, l’ex tronista siciliana di Uomini e Donne ha rilasciato parole positive nei confronti di quello che ha definitivo il ragazzo perfetto da presentare ai genitori. “Luca è un bravissimo ragazzo e sono felice che Maria gli abbia dato la stessa possibilità che ho avuto io”, dice la Marchese verso la quale Federico prova un amore vero e pronfondo. Luca Onestini, dunque, riuscirà a trovare l’amore vero e a vivere una bellissima storia come quella di Clarissa Marchese e Federico Gregucci?