Home Uomini & Donne

Ex corteggiatrice di Andrea Damante finisce in arresto

CONDIVIDI
Rosaria Aprea
Rosaria Aprea

Molti la ricordano nelle vesti di corteggiatrice di Andrea Damante a Uomini e donne, altri come Miss Eleganza a Miss Italia 2016, Rosaria Aprea di certo non è passata inosservata.

La giovane aveva conquistato il cuore dei telespettatori per la sua onestà e per il suo coraggio nella lotta alla violenza sulle donne.

 

-> TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Andrea Damante e Giulia De Lellis, ancora polemiche: stavolta hanno esagerato?

 

Nel 2013 Rosaria era stata infatti pesantemente picchiata dall’allora fidanzato Antonio Caliendo, che le aveva persino spappolato la milza con un calcio all’addome.

Ora però sembra essersi resa lei stessa protagonista di violenza, tanto da finire in arresto.

Secondo quanto riportato da Il Mattino, Rosaria, in compagnia della cugina, avrebbe aggredito l’ex fidanzato Pasquale Russo e la di lui nuova compagna. E’ stato proprio lui a denunciarla ai carabinieri, cosa che per altro aveva già fatto lo scorso aprile, accusandola di stalking e di tentato omicidio (la ragazza avrebbe tentato di investirlo).

 

-> TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Antonella Mosetti: Asia e Damante al Gf Vip architettato dagli autori

 

Nei confronti di Rosaria era stato persino emesso un divieto di avvicinarsi all’uomo, ma non sembra essere bastato ed ora l’Aprea è agli arresti domiciliari.