Home DIY

Lavastoviglie….ora ti pulisco!

CONDIVIDI

Quante amiche abbiamo? Quelle con cui usciamo e parliamo dei nostri problemi, con le quali passiamo serate divertenti, ma l’amica che più ci aiuta in casa è lei la nostra amata lavastoviglie, sorella della lavatrice.

Sono due macchine fondamentali per l’igiene della nostra casa in quest’articolo vogliamo però parlare in particolar modo della lavastoviglie che fa risplendere i nostri piatti e bicchieri tutti i giorni.

->POTREBBE INTERESSARTI: Come mettere i piatti nella lavastoviglie? Te lo dice la scienza

Cara compagna di pulizie!

Seen, unusually, from inside the dishwasher drum, a pretty blonde smiles as she loads dishes.

Lei nostra compagna quotidiana, lei è una cosa molto preziosa per noi e come tale deve essere trattata bene. La sola idea che possa rompersi ci mette in ansia, ma come tutte le cose per avere una buona durata e soprattutto per funzionare a dovere deve anche essere ben curata.

Si perché facendo una buona manutenzione alla lavastoviglie possiamo ottenere piatti e posate igienizzate e splendenti; possiamo usare prodotti naturali per pulirla evitando così ulteriori danni all’ambiente.

Pulizia esterna: come tutti gli elettrodomestici la pulizia dell’esterno della macchina è semplice un panno umido per una pulizia generale se ci sono macchie ostili allora usare aceto di vino bianco per togliere gli aloni.

Pulizia interna: può essere effettuata usando altri due prodotti presenti nelle nostre dispense l’aceto o il bicarbonato. L‘aceto possiamo versarlo nella quantità di un bicchiere sul fondo della lavastoviglie e fare un ciclo di lavaggio completo alla massima temperatura; se l’odore ci infastidisce fare un secondo lavaggio breve di risciacquo o ammollo a temperatura fredda.

Se l’aceto non è di nostro gradimento allora possiamo utilizzare il bicarbonato sciogliendone due cucchiai in un bicchiere di acqua calda e posizionare il bicchiere nel cestello avviando un lavaggio a temperatura medio o alta.

->POTREBBE INTERESSARTI: 10 modi di usare il bicarbonato per pulire la casa

In ultimo la cosa che vogliamo eliminare sono i cattivi odori causati dal ristagno di cibi nei filtri allora in aiuto verranno gli amati agrumi basta fare un lavaggio completo dopo aver posizionato un bicchiere di succo ad esempio di limone nel cestello della macchina…via i cattivi odori.