Home L'Esperto Risponde Panna cotta al rum con crumble al cacao

Panna cotta al rum con crumble al cacao

CONDIVIDI

I dolci, senza dubbio la protata più complesa da preparare per una cuoca non professionista. Un vero e proprio esperimento di chimica si cela infatti dietro ogni torte e dessert al cucchiaio ma noi oggi vogliamo dimostrarvi che anche simili alchimie possono essere eseguite con successo e facilità nelle cucine di casa.

Dopo la ricetta della guancetta di vitello, chef Michele ci propone oggi un dolce al cucchiaio goloso ma, soprattutto, da realizzare in un batter d’occhio: pronte per la panna cotta?

la-panna-cotta-web

Per la panna cotta:

1 lt di panna,

200 gr di latte,

200 gr di zucchero,

8 gr di colla di pesce,

5 cl di rum

Iniziamo mettendo a bagno la colla di pesce in acqua fredda mentre, in una pentola, uniamo panna, latte e zucchero e portiamo quasi a ebollizione (non fate bollire però, mi raccomando!). Una volta sfiorato il bollore aggiungiamo la colla di pesce ben strizzata e mescoliamo per bene. In fine è tempo di aggiungere il rum e versare nei piatti per servire.

Per il crumble:

farina 50 gr,

burro 30 gr,

zucchero 40 gr,

cacao amaro in polvere 20 gr

Qui il lavoro sarà davvero semplice: basterà mescolare tutti gli ingredienti con le mani fino a creare un impasto grumoso, che verseremo poi in una teglia foderata con carta forno e faremo cuocere a 160 per 10/15 min.

Una volta pronto potrete usare il crumble per decorare la vostra panna cotta aggiungendo, se vi va, qualche frutto di bosco per colorare un po’. Il gioco è fatto!

Michele Bisanzio

Facebook: https://m.facebook.com/MBChefPhotographer/

PER CONTATTARE I NOSTRI ESPERTI SCRIVI A [email protected]