Cosa dobbiamo acquistare con i saldi per un week-end di stile in montagna

È altamente probabile che di capi d’abbigliamento per la montagna ne abbiamo a bizzeffe ma con tutte le novità di stagione ed i saldi è difficile resistere alla tentazione di comprare qualcosa di nuovo. Ecco cosa non lasciarci sfuggire.

Grazie alle nevicate – anche a bassa quota – dei giorni scorsi ci è tornata la voglia di trascorrere un fine settimana in montagna, con la famiglia, con le amiche o con il nostro lui. Nelle vetrine più chic sono esposti capi che vanno dal panna al beige al nero in morbido cashmere, in shearling ed in pelle morbidissima.

Outfit da montagna con i saldi – Fonte_ Chedonna.it

Dagli stivaletti alle sciarpe (che abbiamo visto come salvare in pochi step) selezioniamo un look da fare nostro per il prossimo viaggio in montagna.

Lo shopping per l’alta quota con i saldi è più bello

La giacca nera in montone di Liviana Conti è realizzata in vera pelle, ha la zip metallizzata a contrasto, il colletto di pelliccia (ha anche la fibbia regolabile come sui fianchi) e le maniche lunghe a spalla scesa che terminano con i polsini morbidi e coordinati al resto come di consueto per i modelli di questo genere. Costa 769 euro già scontata del 30% sul sito ufficiale del brand.

Maglione beige a trecce 21-1-23.
Fonte: Pinterest.

La maglia dolcevita a collo alto in baby cashmere arancio spruzzata a mano, sottile ma molto calda, è un must tra le proposte di Lanificio Colombo. Sotto un blazer blu notte, sarà perfetta per la cena reunion con la compagnia. Il prezzo è oggi di 770 euro anziché gli iniziali 1100 euro.

Cambiando fascia di prezzo – e con uno sconto di ben il 50% – i pantaloni svasati  di Pepe Jeans sono un modello evergreen che starà bene sia per una passeggiata in paese che una sosta al rifugio più vicino. In velluto a coste, i Willa Cord sono protagonisti di un outfit casual e femminile.

Sono di Casadei gli stivaletti color cammello con soffice pelliccia di lana merinos e camoscio. Suola in gomma, alta, e design accattivante, sono diversi dai soliti che si vedono in giro. Costano 297 euro invece di 595 euro.

Capi caldi oversize 21-1-23.
Fonte: Pinterest.

Insomma, non ci sono più scuse! Una volta che avremo rinfrescato il guardaroba da freddo, e definito i mezzi per raggiungere la località prescelta, scattiamoci tante foto per i social così da condividere il nostro stile unico e farci ammirare!

 

Silvia Zanchi