Viso a cuore: con queste dritte lo valorizzi, ecco tagli e pettinature da scegliere

Avere un viso a cuore comporta di saperlo valorizzare con i giusti tagli e pettinature: ecco quelli da scegliere per essere sempre al top. 

Per apparire sempre al meglio occorre prestare attenzione a una serie di accorgimenti che riguardano diversi aspetti della nostra persona. Capelli, trucco e outfit, tutto concorre a fare di noi quello che gli altri vedono.

viso a cuore
Tagli di capelli per viso a cuore – Chedonna.it

Ecco perché occorre tenere conto della forma del corpo, per non vestirsi in maniera sbagliata, e non andando quindi a valorizzare i nostri punti di forza. Stesso discorso vale anche per la forma del viso, conoscerla ci aiuterà a scegliere il giusto taglio di capelli.

Anche il colore gioca la sua parte, così come la pettinatura. Non tutti i tagli, colori e pettinature, donano alle varie tipologie di viso. Dunque, è fondamentale auto-analizzarsi mettendosi di fronte ad uno specchio o facendoci aiutare da un’amica o da nostra mamma, e cercare di capire qual è il tipo di viso che abbiamo.

In base alla forma non dovremo far altro che scegliere come portare i nostri capelli per valorizzare al meglio i tratti. Vediamo quali sono tagli e pettinature da adottare se si ha un viso a cuore, ovvero con la mandibola evidente e il mento appuntito. 

Ecco i tagli da scegliere con il viso a cuore

Quando si tratta di scegliere il taglio di capelli per il proprio volto è importante non seguire in maniera pedissequa le mode ma adattarlo in base alla forma del proprio viso. Non c’è nulla di peggio che voler a tutti costi un taglio di capelli solo perché lo abbiamo visto in una rivista ma che poi non si adatta al nostro volto.

viso a cuore
Viso a cuore e a triangolo – Chedonna.it

Sarebbe un grande errore agire così visto che non andremmo a valorizzare i nostri tratti. I capelli altro non sono che una cornice sul nostro volto, se portati in base alla sua forma andranno a valorizzarlo al contrario lo penalizzeranno.

La prima cosa da fare, dunque, è mettersi allo specchio con una bella luce e guardare la forma del nostro viso. Se analizzandolo noteremo di avere la tipica forma del viso a cuore, da non confondere con quello a triangolo, seppur simile, (come si può vedere dalla foto qui sopra) ecco i tagli che dovremmo adottare per valorizzarlo al meglio.

Nel viso a cuore la forma è più ampia della mascella e gli zigomi sono piuttosto pronunciati, mentre il mento è appuntito. Un esempio lampante di viso a cuore è quello di Scarlett Johansson. 

Intanto dobbiamo evitare quei tagli di capelli corti che portano volume alla radice, in tal caso andremmo a rendere ancora più evidente la parte superiore del volto e lasceremmo scoperto il mento appuntito.

Sì invece ai tagli che otticamente allargano la parte inferiore del volto, quindi la lunghezza ideale è quella che va ad incorniciare il mento. In questo modo la forma appuntita del mento sarà dissimulata, dando l’impressione di avere un volto ovale.

Il taglio ideale è quello che non fa notare la sproporzione tra la parte superiore e quella inferiore del volto. Un taglio all’altezza del mento, voluminoso sulla parte della mascella può essere dunque la soluzione ideale.

Ecco una serie di tagli che potrebbero donare a coloro che hanno un viso a forma di cuore.

viso a cuore
Bob per viso a cuore – Chedonna.it credits @foreverbobbed
viso a cuore
Bob mosso – Chedonna.it credits @therighthairstyles
viso a cuore
Bob spettinato con frangia – Chedonna.it credits @therighthairstyles
viso a cuore
Bob lungo mosso – Chedonna.it credits @therighthairstyles