Quali nuovi outfit prediligere in autunno per esaltare un corpo a pera

Quando siamo sedute sembriamo magre come modelle, una volta alzate ecco apparire però le rotondità femminili, più o meno accentuate. Chi ha un corpo a pera sa bene di essere – come si suol dire – una “falsa magra” e questo porta a chiederci come sarebbe meglio vestirsi per dare più equilibrio alla figura.

Cambiano le stagioni e di conseguenza anche gli outfit ma l’idea resta la stessa: valorizzare la figura che abbiamo. Per chi ha il corpo a mela abbiamo visto che la mission è quella di mostrare le parti più affusolate con l’effetto di apparire più slanciate, oggi invece vediamo insieme come conferire più volume nella parte alta ed al contempo esaltare il punto vita stretto per tutte le donne con la classica forma a pera, tra quelle considerate più femminili (soprattutto per via dei fianchi pronunciati) dagli uomini.

Outfit autunno - inverno corpo a pera 29-10-22.
Fonte: Canva.

Scopriamo come vestirci in autunno con un corpo a pera per essere delle super modelle.

Esaltiamo il fisico a pera con questi capi furbi e passe-partout

Innanzitutto va scelto il cappotto giusto che, proprio come per una borsa di valore e scarpe di ottima fattura, è tra gli investimenti migliori che si possano fare. “Giusto” in questo caso significa o doppiopetto per creare l’illusione di un seno più prosperoso e spalle più ampie. Altra opzione è il modello a ruota (come quello lanciati da Flavio Castellani alcuni anni fa).

Cappotto doppiopetto nero 29-10-22.
Fonte: Pinterest.

Una volta fatto questo si potrà passare al resto del look definendo la maglia. Sì deciso per volant, ruches, maniche a palloncino in tessuti impalpabili ed anche a maglioni pesanti. L’ideale è una lavorazione a trecce come potrebbe essere il pullover di Zara panna (19,95 euro) con collo rotondo e maniche lunghe. La raccomandazione in questo caso è che siano maglioni corti in vita o comunque non eccessivamente larghi da cadere morbidi sui fianchi.

Il punto vita infatti è uno dei pezzi forti di chi ha il fisico a pera – o a rettangolo che dir si voglia – quindi va sempre sottolineato. Il modo migliore per farlo è puntare su una gonna a campana a vita alta come quelle a lunghezza midi dai prezzi “leggermente” proibitivi (siamo sui 2200 – 3000 euro) disegnate da Dior e da altri brand di prestigio.

Pantaloni a palazzo 29-10-22.
Fonte: Pinterest.

Come scordarci poi dei nostri amati pantaloni a palazzo che portati con un lupetto a mezze maniche o a tre quarti definiranno le parti magre del torace e con la giusta taglia sapranno mostrare le rotondità del lato b senza però mostrare le gambe che talvolta sono robuste. Falconeri ne propone di bellissimi dal verde bottiglia al marrone scuro passando per il beige in tessuti morbidi e caldi. Hanno un costo di 149 euro su Farfetch.

Da evitare, se possibile, le tute intere, i tubini con allacciatura al collo e tutto quello che allarghi i fianchi con balze di vario tipo. Anche qui la semplicità è la soluzione, bisogna solo capire come sfoggiarla.

Silvia Zanchi