Scegli questi marchi low-cost, non rinunci allo stile ma risparmi tantissimi soldi

Vuoi conoscere dei marchi low-cost che ti permettano di fare shopping a prezzi convenienti senza rinunciare allo stile? Sei sulla guida di stile giusta! Scopriamo insieme come riuscire a risparmiare facendo shopping alla moda!

In un periodo globale di cambiamenti, dove le situazioni politiche ed economiche si fanno sentire sulla vita di ogni cittadino con il rincaro delle quotidianità, cercare di rimanere al passo con le tendenze sembra veramente impossibile, soprattutto se ciò che vogliamo acquistare costa veramente troppo! Sapevate però che esistono dei marchi low-cost che propongono capi di qualità a prezzi accessibili e soprattutto di tendenza? Scopriamoli!

Marchi low-cost
Foto da Pinterest

Le tendenze sono tante e cambiano in continuazione. Noi che amiamo il fashion a volte ci troviamo a correre dietro al tempo perché da un giorno all’altro la moda è cambiata. Noi per non farci trovare impreparate ci rechiamo subito al nostro negozio di fiducia per acquistare tutto ciò che si serve per essere sempre al top.

Ma con il passare del tempo, e con la vita quotidiana in cui le spese sono sempre tante, spendere soldi in vestiti nuovi diventa superfluo. Quindi mettiamo da parte la nostra vena fashion ed evitiamo di acquistare quel capo di abbigliamento in più.

Se vi dicessi che tutto sta per cambiare mi credereste?

Ebbene si, perché esistono dei marchi low-cost attenti alla qualità dei tessuti e alle tendenze che ci permetteranno di non rinunciare al fashion senza spendere tanto!

Siete pronte? Iniziamo!

I marchi low-cost che devi conoscere sono questi, per uno shopping corretto e responsabile!

Acquistare in maniera consapevole significa anche evitare di acquistare capi in più o doppioni. Leggete sempre le etichette di ciò che comprate. Vedete quali sono i materiali. Cercate di acquistare capi provenienti da tessuti riciclati, ed evitiamo gli sprechi!

Marchi low-cost
Foto da Pinterest

Entriamo subito nel vivo di questa guida di stile targata CheDonna e vediamo i marchi low-cost da conoscere assolutamente:

  • Zara: il più grande brand del gruppo Inditex è Zara. Con una vasta scelta di capi adatti a qualunque età e a qualunque esigenza, Zara è uno dei brand più amati in assoluto, per i prezzi accessibili, la buona qualità e l’attenzione. È possibile anche acquistare capi dal cartellino Join Life, ossia provenienti da materiali riciclati.
  • H&M: un altro brand da conoscere assolutamente è H&M. Si trova in tutte le città e anche online. Offre una selezione vasta di capi, tutti di tendenza. Si possono trovare le taglie dalla più piccola a quella più grande. Capi per teenagers ma anche più eleganti, adatti per esempio per l’ufficio.
  • mercatini dell’usato: stanno prendendo sempre più piede, per moda ma anche per necessità, i mercatini dell’usato. Andate a fare un giro nel mercatino più vicino a casa vostra. Si possono trovare i brand di tutti i tipi, da quelli meno conosciuti a quelli più famosi. Non vi immaginate i tesori che scoprirete! A proposito,  Camicie bianche ingiallite? Se fai così tornano nuove!
Marchi low-cost
Foto da Pinterest

Termina qui la guida di stile targata CheDonna che ha visto come riuscire a trovare capi di tendenza a prezzi accessibili! Alla prossima guida di stile, il fashion e il divertimento sono assicurati!