Madeleines integrali, un dolce piacere da condividere con tutti: leggerezza totale

Buone come quelle della ricetta originale ma più leggere, le madeleines integrali sono l’accompagnamento ideale per il thé e non solo

Farina e burro, zucchero e uova, limoni e lievito. Gli ingredienti di molti biscotti che prepariamo a casa, ma questa volta diventano la base per un dolcetto che abbiamo ereditato dalla Francia. Oggi prepariamo le madeleines integrali, che sono ancora più leggere e deliziose.

Madeleines integrali
canva

La compagnia ideale insieme al thé pomeridiano, per aumentate la nostra sensazione di relax e non appesantirci. La ricetta è molto semplice, il risultato fantastico.

Madeleines integrali, strumenti giusti e cottura giusta

C’è uno strumento che non trovate negli ingredienti, ma è fondamentale: sono gli stampini per madeleines, gli unici che possono dare la loro forma tipica. Li possiamo comprare sia in silicone che in metallo, nei negozi di casalinghi oppure con lo shopping online, e funzionano entrambi bene.

farina
canva

Ingredienti:
130 g di farina 0
120 g di farina integrale
200 g di burro
7 uova grandi
200 g di zucchero semolato
2 limoni grandi
1 bustina di lievito per dolci
2 pizzichi di sale fino

Preparazione: Madeleines

Partiamo con la ricetta delle nostre madeleines integrali. In una ciotola setacciamo la farina 0 insieme al lievito, poi aggiungiamo anche la farina integrale (sempre setacciata) e mescoliamo tutto con un cucchiaio di legno o una spatola in silicone.
Laviamo bene i limoni, grattugiamo finemente la scorza e teniamola da parte.

Poi in un’altra ciotola rompiamo le uova intere e montiamole insieme allo zucchero usando le fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
Incorporiamo le polveri un pugno alla volta, girando con la spatola facendo movimenti dal basso verso l’alto.

Mettiamo a fondere il burro a bagnomaria e quando diventa tiepido versiamolo a filo nel composto, mescolando sempre con la spatola. Per ultime aggiungiamo anche la scorza dei limoni e amalgamiamo bene tutti gli ingredienti.
A quel punto copriamo la ciotola con della pellicola trasparente e lasciamo riposare tutto in frigorifero per almeno 3 ore.
Passato il tempo di riposo, imburriamo e infariniamo velocemente gli stampini per le madeleines. Quindi versiamo con un mestolo poco impasto, diciamo per riempire metà stampino perché in cottura si gonfierà. Cuociamo a 180° per circa 12 minuti, fino a quando vediamo che sono belle gonfie e dorate su tutta la superficie.
Tiriamo fuori le madeleines integrali dal forno, ma aspettiamo che siano completamente fredde prima di tirarle fuori dagli stampini e servirle.