Ecco come e quando usare la panna da cucina per piatti da chef

Scopri tutti i trucchi per usare al meglio la panna in cucina. I tuoi piatti saranno buoni come quelli che mangi al ristorante.

La panna da cucina è senza alcun dubbio uno degli ingredienti più famosi al mondo nonché quello considerato normalmente in grado di donare ad ogni piatto un tocco in più. Spesso basta infatti sentire la sua presenza nella descrizione di una ricetta per immaginarsi da subito qualcosa di particolarmente sofisticato e dal sapore unico.

panna da cucina usi
(chedonna.it photo)

E tutto perché la panna rappresenta da sempre un ingrediente goloso e che tutti amano. Come fare, però, ad ottenere dei piatti da chef usandola al meglio? Se ti sei già cimentata nell’eseguire delle ricette che comprendevano questo ingrediente ma senza grandi risultati, sappi che oggi potrai scoprirne tutti i trucchi. E, una volta messi in atto, i tuoi piatti cambieranno sia aspetto che sapore rivelandosi più buoni che mai!

Come usare bene la panna da cucina

La panna da cucina è un ingrediente in grado di insaporire i vari piatti ma che, proprio per questo, è indispensabile saper usare al meglio. A volte, basta infatti l’errore più banale per andare incontro alla disfatta di una ricetta.

panna da cucina
(adobe stock photo)

Al contrario, con qualche semplice astuzia è possibile ottenere qualcosa di estremamente unico e dal sapore delicato. Il tutto per ricette che una volta provate amerai al punto da sentirtene fiera. Dopo aver visto quali errori non fare più con il burro, scopriamo quindi i metodi che funzionano quando si usa la panna in cucina.
Pronta, quindi, a prendere appunti?

Ottenere primi da ristorante scaldando al meglio la panna da cucina

Iniziamo con le basi sulla panna da cucina che si rivela ottima per i primi piatti. Spesso, basta infatti unire panna e prosciutto o panna e tonno per ottenere un primo semplicissimo da realizzare ma dal sapore così unico che non potrà che conquistare tutti.

Affinché il piatto riesca alla perfezione è però molto importante ricordarsi sempre di scaldare al meglio la panna. Solo a temperature elevate sarà infatti in grado di sprigionare tutto il suo sapore e di legarsi al meglio con gli altri ingredienti. Al contrario, una panna fredda o a temperatura ambiente è in grado di rovinare l’effetto voluttuoso che ci si attende da questo ingrediente.

Saper usare la panna fresca è uno dei trucchi con la panna in cucina

Forse non lo sai ancora ma anche la panna fresca (ovviamente non zuccherata) può essere usata per realizzare dei piatti davvero saporiti. In tal caso non la si dovrà ovviamente montare ma cuocerla al meglio con gli altri ingredienti.

Ciò che è importante sapere è che si tratta di un condimento più liquido rispetto alla comune panna da cucina e che andrà quindi inserito nel modo giusto. Ottimo per una salsina con cui arricchire i secondi o da far restringere durante la cottura delle verdure, anche questa panna andrà usata sempre ad alte temperatura poiché solo così potrà dare il meglio di se.

Non disdegnare l’uso della panna nei dolci

Riguardo alla panna fresca, se ne avanza la si può impiegare per migliorare dolci di ogni tipo. Se liquida può essere usata agli ingredienti per la preparazione della frolla a cui donerà sicuramente il massimo.

Allo stesso tempo, se montata può diventare parte integrante di un dolce o essere usata come riempitivo per torte che vanno dalle più semplici alle più complesse. Che sia con o senza zucchero il suo sapore sarà sempre in grado di arricchire quello di qualsiasi dolce al quale si sceglierà di abbinarla.

Insomma, saper usare nel modo corretto la panna in cucina è certamente un buon modo per ottenere piatti più buoni e ricchi di gusto. Di quelli il cui sapore sarà così piacevole da ricordare davvero quelli del ristorante. E tutto per un risultato in grado di conquistare tutti e di farti fare sempre una gran bella figura in cucina.