Sei sicura di sapere scegliere le castagne giuste? Solo con queste dritte non avrai sorprese!

Quando acquisti le castagne sei sicura di scegliere quelle giuste? Solo con queste dritte non avrai sorprese! 

Quando arriva l’autunno tornano anche le castagne sulle nostre tavole. Per raccoglierle dobbiamo aspettare quando cadono a terra, e la raccolta avviene dalla fine di settembre a metà novembre. 

castagne come sceglierle
Fonte: chedonna

Se vogliamo andare alla ricerca di castagne dobbiamo saper scegliere quelle giuste, non tutte infatti sono commestibili. Se poi le acquistiamo nei negozi o al mercato dovremmo conoscere alcune dritte per non prendere una fregatura.

Alcune castagne infatti sono marce o rovinate e quindi è bene non prenderle, anche perché una volta a casa dovremo gettarle. Quindi avremo speso soldi inutilmente. Scopriamo allora le dritte per acquistare le castagne giuste, solo grazie a queste indicazioni non avrai sorprese.

Ecco come scegliere le castagne giuste

Quando andiamo ad acquistare le castagne dobbiamo fare attenzione a selezionare quelle giuste. Il rischio infatti di tornare a casa con frutti marci, bucati o rovinati è dietro l’angolo. Il primo passo da fare dunque è assicurarsi di saperle selezionare e per farlo esistono diverse dritte.

castagne giuste
Fonte: Canva

Un trucco per vedere se le castagne sono buone è metterle dentro l’acqua, quelle che salgono a galla o sono vuote o non sono commestibili. Scopriamo allora quali sono le caratteristiche che devono avere.

1) Sentire se sono vuote. Il primo trucco per capire se le castagne sono buone è toccarle con le dita e fare pressione. Se sentiamo che sono vuote significa che i frutti sono vecchi. Per essere sicuri di acquistare un buon prodotto dobbiamo vedere se sono bella lucidi e sentire se sono piene.

2) Controllare se sono rotte. Se notiamo che tra le castagne raccolte o acquistate ce ne sono alcune già mezze aperte o rotte dovremo eliminarle prima di cuocerle altrimenti ci ritroviamo con un frutto rovinato e non buono da consumare.

3) Vedere se ci sono fori. Prima di acquistarle un altro aspetto da verificare è controllare se sulla buccia si presentano dei piccoli fori in tal caso potrebbero esserci all’interno degli ospiti indesiderati.

@danielepaciagronomo Castagne o marroni come sceglierli. #danielepaci #agronomo #castagne #marroni #scelta ♬ suono originale – Daniele Paci

4) Verificare la forma. Infine, un altro aspetto di cui tenere conto è vedere se le castagne presentano una forma irregolare. Se un lato è più schiacciato rispetto agli altri o se sono molto rotonde probabilmente si tratta di frutti che derivano dall’ippocastano e non sono commestibili. Però secondo la tradizione popolare contadina mettere una castagna in tasca aiuta a prevenire il raffreddore. Altrimenti possiamo metterla sopra alla scrivania o in borsa.