Apri la dispensa e crea le tue creme antirughe, la tua pelle sarà radiosa

Se vuoi una crema antirughe efficace al 100%, sappi che non devi ricorrere a prodotti costosissimi, ma puoi ricrearla a casa utilizzando solo ciò che è naturale. Ecco come.

Perché ad un certo punto della nostra vita, dobbiamo trovare sul nostro viso le tanto temute rughe?

Crema antirughe naturale
CheDonna Photo

Partiamo subito dicendo che queste derivano da un’alterazione delle fibre elastiche e del collagene che la formano, che sono dovute a loro volta al passare del tempo (ma non solo).

In sostanza, la rete dei vasi sanguigni presenti nel derma (che altro non è che lo strato più profondo dell’epidermide) con l’avanzare dell’età perde elasticità.

In sostanza quest’ultimo è formato dai cosiddetti fibroblasti, da cui proviene la formazione di elastina, collagene e glicosaminoglicani (tra cui l’acido ialuronico), che a loro volta danno vita alle molecole idratate insieme all’acqua.

Capita che con il passare del tempo i fibroblasti diminuiscono, le cellule producono materiale di scarto (che conosciamo come radicali liberi), il tessuto connettivo inizia a cedere e si formano le rughe.

C’è da dire che spesso tra l’altro le rughe non sono neanche solo un segno dell’età, perché possono derivare anche alla nostra espressione e questo può accadere anche a 30 anni.

Detto ciò, per contrastarle perché spendere soldi inutili in prodotti costosissimi, quando puoi produrre in casa tua una crema antirughe naturale? Ecco quali ingredienti ti servono per ottenerla.

Crema antirughe naturale fai da te: le ricette migliori

Quali sono gli ingredienti che possiamo usare per creare una crema antirughe naturale efficace al 100%?

crema antirughe naturale
Canva Photo

Ce ne sono diversi: la cosa positiva è che possiamo davvero aprire la dispensa e trovare gli ingredienti necessari al nostro scopo, così da spendere davvero pochissimo.

Il primo rimedio consiste nel servirsi di avocado e yogurt. Il primo, infatti, contiene le vitamine D ed E, stimola la produzione di collagene e previene i radicali liberi, che sono una delle tante cause della formazione delle rughe. Il secondo, invece, insieme ai latticini, è ricco appunto di acido lattico, che elimina le cellule morte, stimolando la crescita di collagene.

La prima crema che ti proponiamo quindi è davvero semplicissima da creare in casa. Ti basteranno un avocado e due cucchiai di yogurt bianco intero.

Dovrai semplicemente aprire il primo, eliminando il nocciolo e recuperando la polpa, che è la parte che ti serve ovviamente. Dovrai infatti schiacciarla (anche con una forchetta), metterla in una ciotola e aggiungere lo yogurt.

Infine mischia tutto con cura fino ad ottenere un composto, che dovrai poi applicare sul viso. Dovrai lasciarlo agire poi per almeno mezz’ora e risciacquare con acqua tiepida.

Un’alternativa è costituita da limone, miele e prezzemolo. Il primo, infatti, contiene molta vitamina C, un naturale antiossidante. Il succo di limone tecnicamente potrebbe agire anche da solo e già sarebbe comunque un perfetto antiage.

Per potenziarne l’effetto però potresti aggiungere miele e prezzemolo, che sono rispettivamente un potente idratante ed un concentrato di vitamina C (che stimola la produzione di collagene).

Ti basterà prendere del succo di limone, diluirlo in mezzo bicchiere d’acqua ed aggiungere miele e prezzemolo fino ad ottenere un composto omogeneo.

Dovrai poi tenerlo in frigo per una notte: al mattino potrai applicarlo sulla pelle e vedrai subito un netto miglioramento.

Ovviamente puoi anche unire i due metodi in un certo senso, usando yogurt e limone: in questo caso, il composto sarà utile anche per prevenire le rughe, non solo per “curarle”.

Come usare i due ingredienti insieme? Basta prendere una quantità tale da dare vita ad un composto cremoso, applicarlo sul viso e massaggiare. Dovrai lasciarlo agire per una ventina di minuti circa, per poi rimuoverlo sempre con un po’ di acqua tiepida.

In modo analogo, potresti optare per yogurt, miele e olio di oliva. Dei primi due abbiamo già parlato, mentre per quanto riguarda il terzo possiamo affermare che è utile grazie alla sua funzione elasticizzante.

Come usarli insieme? Basta prendere due cucchiaini di yogurt bianco intero, uno di miele scuro biologico e un cucchiaio di olio. Dovrai poi prendere il composto, spalmarlo su tutto il viso e lasciarlo agire per una ventina di minuti almeno per poi rimuovere i residui con dell’acqua (sempre tiepida).

Se preferisci puoi anche puntare sul quartetto olio – yogurt – miele – uovo: anche quest’ultimo può essere d’aiuto dal momento che nutre e attenua il rossore, uniformando la pelle.

Ti basterà prendere un cucchiaino di miele, uno di olio extravergine d’oliva, il tuorlo di un uovo e due cucchiai di yogurt bianco. Mischia tutto, fai riposare il composto così ottenuto per una decina di minuti e usalo come una normalissima crema antirughe.

Un altro metodo infallibile per dire addio per sempre alle rughe è usare farina di ceci e curcuma.

Non tutti sanno che questa combo – di derivazione indiana – è un antiage potentissimo. Questo tipo di farina, infatti, ha delle proprietà antiossidanti, contiene grandi quantità di vitamina A ed E e di minerali. La curcuma, invece, è un naturale cicatrizzante e disinfettante ed è anche sebo riequilibrante.

Per ottenere una perfetta crema antirughe naturale con questi ingredienti, devi prendere due cucchiai di farina e metterla nell’acqua, fino ad ottenere una consistenza appunto abbastanza densa. A quel punto dovrai aggiungere la curcuma e applicare il composto sul viso. Dovrai lasciarlo agire per una decina di minuti e risciacquare tutto.

Se poi vuoi un altro trucco da mettere in pratica per avere dieci anni in meno in un minuto, ecco la nostra guida.

In ogni caso, tutte queste soluzioni sono estremamente economiche, pratiche e facilissime da ricreare a casa in poco tempo.