Ballando con le Stelle, volano gli stracci con la giuria: “Insulto sessista”

Volano gli stracci a Ballando con le Stelle, situazione sempre più tesa con la giuria: si parla di “insulto sessista”, è bagarre.

É partita da meno di una settimana la nuovissima edizione di Ballando con le Stelle e in breve tempo ha messo già tantissima carne sul fuoco. In questi mesi una trepidazione crescente ruotava attorno ai personaggi che quest’anno si sarebbero cimentati con l’ardua disciplina del ballo, in tutte le sue diverse sfaccettature. In questi anni il pubblico ha imparato a conoscere il programma, comprendendo la serie di emozioni che si alternano attorno a quell’esibizione di qualche minuto.

Milly Carlucci Ballando con le Stelle 13-10-2022 chedonna
Foto da Instagram

I vip in gara si sottopongono a estenuanti giornate di allenamento, oltre che alla sana ansia di doversi cimentare, davanti agli occhi di tutti, in una performance di spettacolo che non è a loro abituale. Non si può negare che, per alcuni personaggi più di altri, l’attesa era tantissima. Basti pensare a Gabriel Garko, che ha regalato al pubblico un Valzer da sogno, o a Iva Zanicchi, che si è cimentata con molta ironia e grinta nel suo Charleston.

Proprio lei, però, ha sollevato ben presto una vera bufera mediatica. L’Aquila di Ligonchio, infatti, durante la votazione della giuria si è lasciata andare ad un’esternazione che non è piaciuta al web. “Tr**a”, ha detto apostrofando così Selvaggia Lucarelli, che non si è risparmiata un giudizio severissimo. La questione ha fatto ben presto il giro dei vari talk show della Rai, da Domenica In a La vita in diretta, fino a Da noi a ruota libera. Ma le polemiche non accennano a placarsi.

Fialdini non imparziale, Lucarelli continua a scagliarsi contro Iva Zanicchi

Cresce a questo punto la trepidazione sulla prossima puntata di Ballando con le Stelle, in cui il “fattaccio” sarà sicuramente affrontato. Nel frattempo, Iva Zanicchi si è mostrata decisamente contrariata dal comportamento della conduttrice di Da noi a ruota libera, Francesca Fialdini. A suo avviso, non sarebbe stata imparziale nell’affrontare la questione della brutta parola, spalleggiando Selvaggia Lucarelli.

Selvaggia Lucarelli Ballando 13-10-2022 chedonna
Screenshot da Video Raiplay

Nonostante la cantante abbia professato le sue scuse, qualche momento di debolezza è già arrivato in seguito all’accaduto, tanto che, come lei stessa ha raccontato a Matano, ha pensato di lasciare il programma. La componente della giuria, che già si era lasciata andare a qualche lacrima, però, non ha alcuna voglia di ritrattare, scagliandosi ancora una volta contro l’Aquila di Ligonchio su Twitter. “Ringrazio Francesca Fialdini per non essere stata imparziale, come avrebbe preteso Iva Zanicchi“, scrive la Lucarelli.

Ma non è tutto, perché rincara la dose aggiungendo: “I conduttori, se onesti nell’illustrare i fatti, non hanno alcun dovere di essere imparziali, specie se la questione non è solo un battibecco, ma l’ennesimo insulto sessista“. Il pubblico e i media a questo punto sono nettamente divisi, tra chi sostiene che i turpiloqui della Zanicchi siano del tutto perdonabili, specialmente perché era prevedibile che un personaggio ironico come lei avrebbe rischiato di uscire fuori dalle righe, e chi invece continua a condannarla chiedendo la squalifica. Quale decisione prenderà Milly Carlucci, ora tra due fuochi? Non resta che attendere il prossimo capitolo.