Pronti a leggerle? Ecco le previsioni di Nostradamus per il 2023

Ecco le previsioni terribili di Nostradamus per il 2023. Scopri cosa ci attende nei prossimi mesi.

Mancano solo due mesi alla fine dell’anno e quando un nuovo anno si avvicina si fanno progetti, si comincia a pensare ai propositi per l’anno nuovo e a tutti i cambiamenti che ci saranno. Se ti stai chiedendo cosa ti dovresti aspettare da questo nuovo anno sei capitato nel posto giusto, stiamo per svelarti le previsioni di Nostradamus per il 2023.

previsioni nostradamus 2023
Photo Adobestock

Ogni nuovo anno porterà cambiamenti, alcuni saranno positivi, altri meno belli, non possiamo sapere esattamente cosa accadrà nel 2023,  eppure secondo Nostradamus qualcosa che riguarda questo nuovo anno già si sa.  Nostradamus è noto per le sue profezie molte delle quali si sono rivelate veritiere.  Anche il 2023 è stato oggetto di qualche sua previsione. Ti ricordiamo che Nostradamus aveva predetto anche la pandemia: Coronavirus, Nostradamus aveva predetto anche questo

Le 5 incredibili previsioni di Nostradamus per il 2023

 Nostradamus ha stupito molti,  sono passati secoli dalla sua morte ma ancora si parla di lui e questo è possibile solo perché è riuscito a prevedere quello che sarebbe avvenuto nel mondo con molti secoli di anticipo.  Secondo alcuni le previsioni di Nostradamus sarebbero state reinterpretate in modo da farle coincidere con alcuni avvenimenti che sono realmente accaduti, ad ogni modo le sue profezie continuano ad alimentare la curiosità. Nostradamus era un medico, un farmacista ed anche un astrologo, scrisse un libro contenente tutte le sue profezie dove indicava chiaramente tutti gli sconvolgimenti che avrebbero attanagliato il mondo nei secoli a venire.  Queste profezie potrebbero per alcuni essere discutibili ma quel che è certo è che fanno sempre parlare di loro.

Nostradamus 2023
Photo Adobestock

Ecco cosa ha predetto Nostradamus per il nostro prossimo futuro:

La terza guerra mondiale

In un contesto storico delicato come quello attuale si parla spesso dell’eventualità di una guerra mondiale.  secondo Nostradamus questa grande guerra scoppierebbe nel 2023 e avrebbe anche quantificato la sua durata ovvero 7 mesi.  Esattamente nel suo libro si legge: “7 mesi di grande guerra la gente è morta di malaffare “. Come avviene per tutte le guerre anche questa guerra se dovesse esplodere certo non sarà priva di conseguenze.

 Passeggiate sul pianeta Marte

 Nostradamus ha predetto che questo 2023 porterà finalmente gli uomini a passeggiare sul pianeta Marte, il famoso Pianeta rosso.  Nel suo libro menziona una “luce che cade su Marte”. Anche questo evento non sarà privo di conseguenze, Nostradamus parlò di una colonizzazione di questo pianeta da parte dell’uomo che porterà a grandi progressi scientifici fino a questo momento inimmaginabili.

Una nuova crisi economica

Si parla di crisi economica da diversi mesi dopo la comparsa del Covid-19 che come sappiamo ha devastato l’economia mondiale oltre a devastare il mondo dal punto di vista sanitario. L’economia che arriva al collasso è dunque ciò che Nostradamus ha predetto per questo nuovo anno.  Secondo l’astrologo si arriverà al punto in cui il denaro non avrà più valore per le persone, la situazione sarà talmente disperata che il denaro non avrà più alcuna utilità.

 Una crisi climatica

 Oltre alla crisi economica, secondo Nostradamus, il mondo sarà attanagliato anche una crisi climatica. Un caldo preoccupante ci farà capire che siamo di fronte ad insoliti cambiamenti climatici proprio come si legge nelle previsioni di Nostradamus. Questo caldo sarebbe dovuto al riscaldamento globale che sarà anche la causa di diversi disastri naturali in arrivo.

 Un nuovo Papa

Tra le previsioni di Nostradamus ce n’è una molto inquietante che parla della morte di papa Francesco. Il 2023 sarà l’anno che segnerà la morte del nostro Papa al quale succederà un altro Papa.  Nostradamus parla di questo nuovo nominato rivelando che è un uomo più giovane rispetto ai suoi predecessori e sarà anche colui che darà vita ad uno scandalo che farà vibrare la chiesa per diversi anni almeno fino al 2029.  Nel libro delle sue profezie Nostradamus recitava: “Nella persecuzione finale di Santa Romana chiesa ci sarà Pietro il romano che passerà il suo gregge in mezzo a tante tribolazioni dopodiché la città dei sette colli sarà distrutta e il terribile giudice giudicherà il popolo”.