Facile e veloce, con questo trucco sbucci le castagne crude in un secondo. Sbalorditivo!

Un metodo facile e veloce che ci permette di sbucciare le castagne crude in un secondo: ecco come procedere. 

Quando arriva l’autunno tornano immancabilmente sulle nostre tavole anche le castagne. Protagoniste indiscusse di stagione, insieme a zucche e funghi. Le castagne sono frutti estremamente versatili che possono essere impiegate sia in ricetta dolci che salate. 

sbucciare castagne crude
Fonte: chedonna

Non solo, esse sono anche buonissime da consumare da sole. Lesse, arrostite sulla brace, al forno, o nella classica padella con i buchi, le castagne si possono cucinare in diversi modi.

E se invece necessitiamo di averle crude, ad esempio per preparare una determinata ricetta, tra cui i deliziosi marron glacé? Scopriamo il metodo veloce e facile per sbucciarle facilmente in un secondo. 

Ecco come sbucciare subito le castagne crude

Tra i frutti di stagione di questo periodo le castagne sono senza dubbio quelle che non vediamo l’ora di gustare. Si tratta, infatti, di un prodotto che al di fuori dell’autunno è difficile reperire, ecco perché in questi due mesi è bene approfittarne per consumarle.

sbucciare castagne crude
Fonte: Canva

Molti poi si chiedono se sia possibile o meno mangiarle crude. Se da un lato qualcuno sostiene di sì, dall’altro è bene porre attenzione al loro consumo senza cottura, onde evitare problemi gastrointestinali.

Molto spesso però le castagne crude possono essere utili per preparare alcuni tipi di ricette, o per essere inserite all’interno di zuppe o minestre. Pensiamo ai marron glacé, al Montebianco, alla marmellata di castagne, e a tantissimi altri dolci a base di questi frutti tipicamente autunnali. Ma non solo, le castagne crude si possono utilizzare anche per preparare delle ricette salate tra cui gli gnocchi.

Insomma, averle a disposizione crude e pelate e poi poterle utilizzare a proprio piacimento, anche solo per farle bollite, è davvero una comodità. Ma come si fa a sbucciarle da crude?

Questo tipo di operazione se fatta a casaccio potrebbe risultare piuttosto complicata. Prendere un coltello e pelare le castagne come qualsiasi altro frutto potrebbe risultare un’operazione piuttosto difficile, se non pericolosa.

Infatti, il rischio di tagliarsi può essere elevato. Ecco che allora possiamo sfruttare questo fantastico trucchetto che ci permetterà di sbucciare le castagne anche crude. Ecco come procedere.

Laviamo le castagne, pratichiamo su ognuna di esse un taglio a croce, avendo cura di non intaccare il frutto, ma di praticare bene l’incisione sulla buccia e sulla pellicina interna.

A questo punto prendiamo un pentolino pieno d’acqua e la portiamo ad ebollizione, versiamo nell’acqua bollente 5 o 6 castagne alla volta e lasciamo sbollentare per 2 minuti. 

Trascorso il tempo, le scoliamo e le asciughiamo con carta da cucina facendo attenzione a non scottarsi

A questo punto le trasferiamo su una padella già calda e noteremo come in meno di un minuto si apriranno da sole. 

In questo modo avremo castagne pelate pronte per essere utilizzate per le nostre preparazioni. Averle sbollentate per 2 minuti e poi messe nella padella calda non significa infatti che le nostre castagne saranno cotte.

Se invece vogliamo sbucciarle dopo averle cotte, questo metodo è infallibile e velocissimo. 

Non resta che gustarci le nostre castagne!

@stregadellerba Come sbucciare le castagne crude #imparacontiktok #curiosità #perte #ricettafacile ♬ suono originale – Strega dell’erba