Risotto alla zucca perfetto? Se lo fai così batti quello del ristorante

Scopri come ottenere un risotto alla zucca semplicemente perfetto. E tutto grazie ad alcuni trucchi molto semplici da mettere in pratica e che cambieranno del tutto il tuo piatto.

Il mese di Ottobre è ufficialmente quello della zucca. E iniziare a preparare piatti colorati e ricchi del profumo di questo ortaggio è sempre molto piacevole. Da un lato perché in questo modo è possibile godere maggiormente dei colori dell’autunno e dall’altro perché il sapore che la zucca dona ad ogni preparazione è semplicemente unico.

risotto alla zucca trucchi
(fonte: chedonna.it)

Per poter contare su un risultato perfetto è però sempre importante impegnarsi al meglio e gestire la zucca e gli altri ingredienti nel modo corretto. Un esempio è quello del risotto alla zucca che per quanto buonissimo da gustare, necessita di alcuni piccoli trucchi per poter raggiungere la perfezione. Un traguardo che da oggi sarà anche tuo e tutto grazie alle nostre indicazioni. Una volta messe a punto, troverai infatti molto più semplice realizzare il tuo risotto che risulterà così buono da conquistare tutti.

I trucchi da conoscere per portare a tavola un risotto alla zucca perfetto

Se anche tu sei un’amante della zucca e miri da sempre ad un risotto alla zucca che sia cremoso, profumato e ricco di gusto, sei nel posto giusto. Oggi, infatti, ti sveleremo alcuni piccoli trucchi che messi insieme possono fare la differenza e donare al tuo piatto qualcosa di unico. Sopratutto se sceglierai di preparare un buon risotto con zucca e gorgonzola.

risotto alla zucca rucchi
(adobe stock photo)

Trucchi che probabilmente hai già sentito e che non hai mai considerato più di tanto ma che, invece, si rivelano davvero preziosi, sopratutto se seguiti tutti insieme. Ecco, quindi, ciò che dovrai tenere a mente ogni qual volta deciderai di preparare il tuo risotto alla zucca.

Scegliere la zucca giusta e adatta al tipo di risotto

Iniziamo con il dire che ogni zucca è un mondo a se. Per poter contare sul risotto perfetto non puoi limitarti a prenderne una e ad usarla. La scelta dovrà essere molto più precisa e basata sul tipo di sapore che vuoi ottenere. Per un risotto che sia dolce al punto giusto e al contempo carico di un sapore intenso serve, ad esempio, la zucca Delica. La Okkaido si può invece usare per un piatto con maggior personalità ma che sappia essere al contempo delicato. Ogni zucca andrebbe conosciuta per bene prima di essere abbinata agli altri ingredienti. E farlo ti aiuterà a dar vita a ricette sempre più buone di quanto immagini.

Optare per un riso per risotti è uno dei trucchi per un risotto alla zucca perfetto

Anche il riso merita la sua attenzione e per un buon risultato dovrà essere un riso adatto ai risotti. Unica eccezione per quelle preparazioni che richiedono il riso Venere che ben si sposa con la zucca e che è alla base di tante ricette con questo ortaggio così speciale. Una volta provato, si tratta infatti di un riso che sa donare molto e che per questo è davvero difficile non amare. Ciò che conta, ovviamente, è saperlo abbinare al meglio. Ad esempio con una Delica il cui sapore si abbina a meraviglia a quello particolare di questo riso scuro e saporito.

Usare tutta la zucca

Se ami i primi piatti importanti e hai voglia di farti notare e di ottenere davvero il meglio dal tuo risotto, puoi cuocere lo stesso dentro la zucca. Dopo una prima cottura in pentola puoi infatti trasferirlo in mezza zucca ben pulita e scavata e cuocerlo al suo interno. Il profumo sarà impareggiabile ed il sapore finale risulterà così piacevole da conquistare anche i palati più esigenti. Se, invece, nonostante tutto si preferisce usare i piatti, cuocere un po’ di zucca al forno e aggiungerla come decorazione al piatto, donerà quella spinta in più al profumo e, ovviamente, anche al sapore, da fare la differenza.

Ora che conosci i trucchi per ottenere un buon risotto con la zucca, non ti resta che metterli in atto al fine di ottenere il primo piatto dei tuoi sogni. Quello che amerai preparare, che adorerai offrire ai tuoi ospiti e che, più di ogni altra cosa, vorrai gustare per godere al meglio di queste giornate autunnali.