Quadri fai da te e senza stampa, ci riescono tutti: ti serve solo un pennarello

Se stai pensando di arredare la tua casa con qualche quadro, aspetta prima di comprarlo: esiste infatti un’alternativa fai da te low cost che richiede pochissimo tempo e pochissimi sforzi.

Arredare la casa ha un costo molto elevato in genere: sono tantissime le cose che dobbiamo scegliere per renderla “completa”.

quadro fai da te
Canva Photo

Tra sedie, divani, tavoli, elettrodomestici, letti, poltrone e chi più ne ha più ne metta, il prezzo può essere davvero elevato.

Ma non sono solo queste le cose che servono in una casa per renderla accogliente: spesso ciò che fa la differenza paradossalmente è quello che può sembrare solo puramente “decorativo”. Sono le cose che sembrano un “di più” spesso a definire l’anima di un appartamento.

Sì, perché se è vero che un divano può essere funzionale e definirà lo stile da avere, lo è altrettanto che sarà un quadro a determinare il cuore del soggiorno, tanto per fare un esempio.

Ovviamente potremmo traslare un’ipotesi analoga in tutte le stanze che compongono la casa.

Ma perché comprare quadri già pronti quando possiamo dare spazio alla nostra creatività, realizzandone uno da zero? Ecco infatti una soluzione economica, pratica e facilissima da mettere in atto per decorare la tua casa.

Ecco come realizzare un quadro fai da te

Per creare un quadro partendo da zero, quello che ti servirà sarà semplicemente un pennarello ed una cornice di una foto vuota.

La prima cosa che dovrai fare è aprire letteralmente quest’ultima e ricavare il vetro trasparente che troverai al suo interno.

Fatto ciò, ti servirà un disegno da cui prendere spunto: puoi scegliere qualsiasi cosa ti piaccia ed incontri il tuo gusto, del resto la casa è tua e tu sai che direzione vuoi che prenda il tuo arredamento.

Una volta decisa quindi la fantasia, ti basterà appoggiarvi il vetro sopra e ricalcarla con il tuo pennarello: anche in questo caso, scegli il colore che preferisci e che soprattutto si intona con il resto della stanza.

Per concludere dovrai prendere una stoffa, ritagliarla in modo che sia grande quanto la cornice, appoggiarla dietro al vetro – che ormai sarà decorato – ed inserirla all’interno della cornice stessa.

In questo modo otterrai un vero e proprio quadro realizzato partendo da zero e, soprattutto, praticamente a costo bassissimo ed in pochissimo tempo: bastano infatti davvero 5 minuti ed il gioco sarà fatto.

@notre_cocon_de_bois

Deco murale simple et efficace #diy #diydecor #diydecorideas #deco #decomurale #decoration #homemade #home #homedecor #activitemanuelle #cadrepersonnalise inst notre_cocon_de_bois

♬ Darling – Trees and Lucy

Ovviamente potrai ripetere questa operazione all’infinito, fino a decorare interamente la tua casa in questo modo.

Inoltre se hai delle bottiglie di vetro da pelati finite, anziché buttarle, potresti riutilizzarle in questo modo.

In ogni caso, così facendo potrai mettere in campo la tua fantasia e rendere la tua casa esattamente come vuoi.