Hai mai sentito parlare delle body mask? In autunno non potrai farne a meno

Dopo l’estate, la nostra pelle necessita di un trattamento idratante, per cancellare le tracce del troppo mare (che la disidrata molto): ecco quindi che in nostro soccorso arrivano le body mask. 

“L’estate addosso”, cantava Jovanotti ed in effetti è proprio quello che accade ogni anno.

body mask
Canva Photo

La salsedine, il (troppo) sole, il vento non fanno altro che attaccarsi indissolubilmente alla nostra cute, rovinandola. Anche se non ce ne accorgiamo subito oppure non vogliamo ammettere a noi stesse che la bella stagione è tale fino ad un certo punto. Poi diventa solo nociva.

Ecco che quindi a settembre puntualmente ci ritroviamo all’improvviso con una pelle arida, disidratata, secca. 

Spesso inoltre durante tutta la stagione trascuriamo il corpo, pensando di doverci soffermare soprattutto sulla skin care del viso, che è la parte sempre più esposta a Raggi UV, vento, inquinamento.

Ma sbagliamo: in estate spesso scopriamo anche parte del nostro corpo e la pelle qui non deve essere assolutamente sottovalutata.

C’è una soluzione a tutto questo? Certo. Si chiama body mask. Ecco di cosa si tratta.

Ecco cosa sono le body mask

La soluzione agli strascichi estivi? La body mask, che altro non è che un trattamento per il corpo finalizzato ad idratare la pelle.

body mask
Canva Photo

Trattasi quindi di un prodotto dalla texture cremosa, che deriva direttamente dal mondo delle Spa, ma che oggi possiamo avere comodamente a casa ed applicare ogni volta che ne necessitiamo.

Anche Belen Rodriguez l’ha scelta quando era ancora a mare e se lo ha fatto lei – attentissima sempre al suo corpo – dovremmo farlo tutte-

La versione fai da te delle body mask, in sostanza, ci permette di prenderci cura di noi in soli 20 minuti (questo è il tempo che dovremo aspettare lasciando in posa il prodotto).

Ma cosa contengono queste maschere? Diversi attivi, molto concentrati, che fanno sì che queste possano agire in profondità e rendere la nostra pelle perfettamente liscia, morbida, compatta.

Gli ingredienti di cui si compongono in genere sono antiossidanti, lenitivi, anti age e quindi permettono loro di avere molteplici effetti sulla nostra pelle.

Il fine primario delle body mask, però, è sempre uno: idratare il nostro derma al punto giusto.

Cosa dobbiamo fare esattamente perché il prodotto agisca alla perfezione? Dovremmo prima fare una doccia fresca – almeno tiepida – per riattivare il microcircolo, poi esfoliare la nostra pelle – con un scrub oppure un gommage, decisamente più delicato – e poi passare alla body mask, che in questo modo agirà ancora più in profondità.

A quel punto basterà passare il prodotto su tutto il corpo, senza tralasciare nessuna zona, a meno che tu non ti renda conto che in alcuni punti la tua pelle è decisamente troppo arida rispetto agli altri e quindi vuoi uniformare il tutto.

Potrai comunque scegliere se, mentre la body mask agisce, vuoi applicare sul tuo corpo anche la classica pellicola trasparente oppure vuoi lasciarlo semplicemente in posa. L’importante è che ti ricordi di aspettare almeno 20 minuti.

Trascorso questo tempo, devi solo massaggiare la maschera fino a farla assorbire completamente ed il gioco sarà fatto: noterai immediatamente i risultati.

Se poi hai almeno 50 anni e stai cercando un prodotto capace di idratare la tua pelle tutto l’anno, ecco il siero all’acido ialuronico.

In ogni caso, se necessiti di un trattamento “d’urto” post – estate, la body mask farà di sicuro al caso tuo.