WhatsApp: ecco il trucco per non farti aggiungere ad un gruppo

Sapevi che esiste un trucco per non essere aggiunto ad un gruppo? Se vuoi evitare di far parte di un gruppo noioso ecco cosa fare.

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica più usata del momento.  Questa App possiede molte funzioni che hanno rivoluzionato il nostro modo di comunicare. Una funzione molto apprezzata è quella del gruppo. Questa funzione ci permette di comunicare globalmente, in una community.  A Settembre tornano a fare faville i gruppi nati per le comunicazioni ai genitori.

whatsapp gruppo trucco
Photo Canva

Accanto a gruppi che possono rivelarsi estremamente utili ci sono anche i gruppi noiosi, fastidiosi e snervanti. Gruppi dai quali continuiamo ad uscire per venir aggiunti di nuovo poco dopo. Un vero tormento. Se vuoi agire in modo drastico puoi bloccare al contatto che ti aggiunge a questo gruppi noiosi impedendogli qualsiasi forma di comunicazione, oppure puoi mettere in atto questo piccolo trucchetto.

Il trucco per non essere aggiunto ad un gruppo indesiderato di WhatsApp

Ricorda che dietro ad ogni gruppo c’è sempre un amministratore. Sebbene è possibile uscire da un gruppo indesiderato in ogni momento e con facilità, il trucco che ti stiamo per svelare ti darà la possibilità di non permettere a qualcuno di raggiungerti nuovamente al gruppo indesiderato, anche in futuro.

whatsapp trucco gruppo
Photo Canva

Questo trucco ti tornerà molto utile! Accedendo alla tua all’App di WhatsApp potrai notare che sicuramente sei stato aggiunto a molti gruppi snervanti e fastidiosi che producono un’infinità di notifiche ai quali vorresti non essere mai stato aggiunto.  Ogni volta che esci da questi gruppi vieni immediatamente aggiunto ad altri gruppi simili e spesso dietro questi gruppi c’è lo stesso amministratore. Se vuoi interrompere questa sorta di catena devi fare una cosa molto semplice.

Ti offriamo il modo per decidere in totale autonomia a quali gruppi WhatsApp vuoi essere aggiunto, quelli che ritieni seri e funzionali.

Semplicemente conoscendo alcune funzioni di questa App puoi tutelare la tua privacy e decidere a quali contatti lasciare la facoltà di aggiungerti ad un gruppo e a quali no.

 Un po’ come avviene per la foto dello Stato, anche in questo caso puoi decidere a quali contatti rendere visibile queste informazioni e a chi no, trovi tutte le informazioni aggiuntive qui: Ecco come usare la fotocamera segreta di WhatsApp

WhatsApp come vedi è un’app che oltre a facilitare la comunicazione ti aiuta anche a porre dei vincoli qualora il tipo di comunicazione che si genera sia indesiderata.  

Se non vuoi essere aggiunto a gruppi noiosi sì ecco cosa fare:

Per prima cosa apri l’ applicazione di WhatsApp e poi accedi alle impostazioni di questa app.  Clicca su account e poi su privacy,  in questa sezione troverai delle opzioni che riguardano proprio i gruppi.  E’ proprio qui che puoi scegliere quali sono i tuoi contatti che possono aggiungerti ad un gruppo.  Di default l’applicazione consente a tutti i tuoi contatti in rubrica di inserirti in un gruppo ma potresti anche decidere di cambiare questa opzione standard in “i miei contatti eccetto” e a quel punto basta selezionare il contatto al quale vuoi negare la possibilità di aggiungerti ad un gruppo.